DIAMO I NUMERI – Tutte le curiosità e statistiche di Inter-Spal

DIAMO I NUMERI – Tutte le curiosità e statistiche di Inter-Spal


Ben ritrovati con la rubrica “Diamo i numeri” in cui vengono analizzate dati e statistiche riguardanti il match di giornata dei nerazurri. Quest’oggi analizziamo i numeri di Inter-Spal. 

DOPO 50 ANNI TORNA INTER-SPAL!

Domenica 10 settembre i nerazzuri torneranno a sfidare la Spal a San Siro a quasi 50 anni dall’ultimo precedente. L’ultima sfida all’ombra della Madonnina contro i biancazzurri infatti corrisponde al 26 novembre 1967, il match terminò con il risultato di 2-0 in favore dell’Inter. A decidere quell’incontro furono un’autorete di Massei e un gol del nerazzurro Bonfanti. I precedenti casalinghi contro i ferraresi sono ottimi: su 16 gare disputate i nerazzurri hanno ottenuto 14 vittorie e 2 pareggi, senza nessuna sconfitta. Buono anche il rapporto gol fatti\subiti: 41 le reti dei nerazzurri e solo 11 quelle della Spal. Solo un precedente è terminato a reti inviolate, gli altri 15 si sono rivelati sempre ricchi di gol, addirittura nel 1958 il match si concluse per 8 reti a zero in favore dell’Inter. Il risultato più frequente in questa sfida è il 2-1 ripetutosi ben 4 volte, a seguire il 2-0 e l’1-0 con 2 ripetizioni a testa.

GLI UOMINI CHIAVE DI INTER-SPAL

Entrambe le compagini vengono da un inizio di campionato molto buono. La Spal ha raccolto 4 punti contro Lazio e Udinese, i nerazzurri sono a punteggio pieno dopo il super inizio contro Fiorentina e Roma. A guidare le compagini ci sono due centravanti, stiamo parlando dei bomber Mauro Icardi e Marco Borriello. L’argentino dopo due giornate si è issato in cima alla classifica cannonieri con ben 4 reti insieme al connazionale Paulo Dybala. Per il bomber napoletano invece una sola rete sino ad ora ma dal sapore speciale: la rete realizzata nel 3-2 casalingo all’Udinese gli ha permesso di  eguaglia il record di Nicola Amoruso andando in gol in A con 12 squadre diverse. Altri uomini da tenere d’occhio sono il croato Ivan Perisic ( già 1 gol e 3 assist in questa stagione) e Manuel Lazzari, centrocampista classe 1993 che milita nella Spal dai tempi della C2 e andato anche lui in gol contro l’Udinese. 

GLI ALLENATORI DI INTER-SPAL

Derby toscano in panchina, infatti Inter-Spal vedrà opporsi il certaldino Spalletti contro il fiorentino Semplici. Prima volta assoluta per entrambi contro la squadra avversaria. Nei suoi 24 anni di carriera come allenatore Spalletti non ha mai incrociato la Spal, stessa cosa per il più giovane Semplici che mai ha affrontato i nerazzurri, neanche durante la molta gavetta fatta a livello giovanile. Nessun precedente neanche trai due tecnici, i due toscani non hanno mai avuto il piacere di scontrarsi.

L’ARBITRO DI INTER-SPAL

Sarà Claudio Gavillucci della sezione di Latina a dirigere Inter-Spal, match in programma domenica alle 12.30 contro gli emiliani. Il direttore di gara sarà assistito da Schenone e Mondin. Il quarto uomo, invece, sarà Ghersini. In qualità di Var, due assistenti: Mazzoleni e Giua rispettivamente come primo e assistente. Gavillucci non ha precedenti con la prima squadra dei nerazzurri, ma nel 2009 ha arbitrato l’andata degli ottavi di finale delle pool scudetto Primavera. Precedente poco felice per i nerazzurri dato che l’Inter perse contro i pari età del Siena Berretti per 1-0. Pochi precedenti con la Spal, ma anche questi abbastanza datati. Solo tre incontri, uno nel 2009\2010, gli altri due nel 2010\2011. Precedenti che si dividono equamente i tre risultati possibili: vittoria per 1-3 contro la Virtus Lanciano in Lega Pro nell’aprile 2010, pareggio contro la Pergolettese il 3 ottobre 2010 e infine la sconfitta contro l‘Hellas Verona per 3-1 il 23 aprile 2011, sempre in Lega Pro.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl