Corriere dello Sport:"Borja Valero sa organizzare e gestire"

CdS – Spalletti è stregato da Borja Valero: ecco perché


Nell’edizione odierna del Corriere dello Sport si parla di Borja Valero e di come Luciano Spalletti l’abbia voluto fortemente all’Inter. In realtà Spalletti desiderava il giocatore ai tempi della Roma, per poterlo sostituire con Pjanic e lasciare, cosi, Nainggolan sulla trequarti.

UN’ALTERNANZA DI PARTNER

Durante le amichevoli e la preparazione estiva, Borja Valero è stato affiancato da diversi partner, come Kongogbia, Gagliardini o Vecino e addirittura, nel match contro la Roma, è stato schierato come trequartista. Quel match, però, è stato vinto dall’Inter proprio quando Spalletti lo ha arretrato. Era da tempo che l’Inter non appariva cosi organizzata a centrocampo.

DA CAMBIASSO

Per trovare qualcuno che sapeva ben organizzare le manovre interiste bisogna risalire ai tempi del Triplete, con il leader indiscusso Cambiasso. Dopo di lui si è avuto un centrocampo fatto più di muscoli che di testa, con Gargano, Mundigayi, Medel, Felipe Melo, Kondogbia.

LA SVOLTA

Con Borja Valero, che a Gennaio compirà 33 anni, l’Inter tenta la svolta decisiva, puntando dritto verso le Coppe. L’unico rammarico è quello di aver preso il giocatore nel periodo finale della sua carriera, ma si ha l’impressione che mister Spalletti voglia tenerlo sempre in campo e farlo uscire soltanto quando se stremato.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy