Keita Balde: "Avevo tante offerte ma quella del Monaco era la più concreta"

Keita:”Inter e Juventus? L’unica offerta concreta era quella del Monaco”


Keita Balde, ex attaccante biancocelesti, durante la sessione estiva di calciomercato è stato più volte affiancato a Inter e Juventus. E’ stato però il Monaco ad avere la meglio e ad assicurarsi il giocatore, presentandolo assieme agli altri colpi di mercato Jovetic, Ghezzal e Diakhaby.

“AVEVO MOLTE OFFERTE MA…”

Durante la conferenza stampa, nella sua presentazione, Keita ha detto queste parole:”Avevo le offerte di Inter Juventus, ma l’unica proposta davvero concreta è stata quella del Monaco. La storia di questo club parla da sola”.

I SALUTI ALL’ITALIA

Senza dimenticare il suo passato in Italia, ha voluto salutare e ringraziare il paese e la società biancoceleste commentando cosi la sua decisione di lasciare la serie A:”Non ho giocato con la Lazio per motivi legati al mercato e anche in Nazionale non ho giocato più di tanto, ma sono disponibile per il Monaco. Lavorerò per dimostrare che posso essere utile. Sono un giocatore giovane, ho appena 22 anni. Spero di imparare ancora molto. Farò del mio meglio in allenamento per essere subito pronto ad aiutare la squadra».

L’ETICHETTA DI “FENOMENO”

Il giovane attaccante senegalese continua, poi, la sua intervista dicendo: “Se qualcuno qui in Francia mi ha attaccato l’etichetta del “fenomeno”, è perché ho lavorato tanto finora. Spero, in futuro, di valere più di 30 milioni”. 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy