Damiani: "Karamoh può diventare un grande, ho fiducia in Spalletti"

Damiani: “Karamoh può diventare un grande, ho fiducia in Spalletti”


Damiani, intervenuto ai microfoni di Elle Radio, ha parlato, fra le altre cose, anche dell’Inter e dell’approdo di uno dei suoi “pupilli” in nerazzurro, Karamoh.

HO FIDUCIA NELL’INTER, MA LA JUVE RESTA LA FAVORITA

Damiani ha dichiarato: “Credo sia difficile dare giudizi e tracciare bilanci ora. Non so chi potrebbe essere la sorpresa di questa stagione. Il Milan ha lavorato molto sul mercato ma io sono fiducioso sull’Inter, con Spalletti che ha saputo rigenerare diversi calciatori. Potranno sicuramente migliorarsi entrambe rispetto all’anno scorso, ma se devo scegliere, punto sui nerazzurri”.

“Per lo scudetto penso che la Juve sia ancora la favorita, il Napoli sicuramente gioca un gran calcio ed ha un allenatore molto capace, per gli azzurri questo potrebbe essere l’anno della consacrazione. Tuttavia gli ostacoli che dovrà affrontate sono molti, e non vanno nemmeno sottovalutate le competizioni europee”.

 

KARAMOH POTREBBE ESSERE IL COLPO DELL’ESTATE

Damiani ha poi concluso: “Non mi sbilancio su chi sia stato il grande colpo del mercato, ovviamente in questi casi è sempre il campo a decidere. Tuttavia, in sordina, l’Inter ha preso ad un prezzo irrisorio un giovane del ’98, Karamoh. Sono convinto che il ragazzo abbia tutte le carte in regola per imporsi nel nostro campionato”.

 

Fonte immagine in evidenza: Screen

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy