Mercato Inter: bilancio positivo, nonostante le poche plusvalenze

Mercato Inter: bilancio positivo, nonostante le poche plusvalenze


Ieri, si è chiuso il mercato Inter. Una sessione che ha portato degli investimenti, ma senza un colpo finale ed un difensore per Spalletti. I numeri, però, promuovono la squadra nerazzurra. Quelli finanziari, almeno.

MERCATO INTER: 86,7 MILIONI IN ACQUISTI

Calcio e Finanza, infatti, ha riportato i numeri relativi a questa sessione di calciomercato nerazzurra. Dieci sono stati i nuovi acquisti, tra quelli a titolo definitivo, in prestito secco o con obbligo/diritto di riscatto. In totale, sono stati investiti 86,7 milioni di euro. Le cessioni, invece, sono state, con formule identiche a quelle sopra citate, 7. Un totale di incassi relativo a 25,7 milioni, 19 dei quali per le cessioni a titolo definitivo. Gli altri milioni riguardano Murillo, Biabiany, Ansaldi e Gabigol. Un passivo, tra cessioni ed acquisti, di 61 milioni di euro. Contemporaneamente, però, è stato ridotto il monte ingaggi. Si è passato dai 94,7 agli 86 lordi per gli stipendi dei calciatori. Non sono, però, dati ufficiali, ma basati su fonti giornalistiche. Gli ammortamenti ammontano invece al 4%, passando dai 67,7 milioni ai 70,4. Una voce che aumenterà sul bilancio 2017/2018.

Aumenta anche il valore della rosa nerazzurra: 158,4 milioni tra stipendi, ammortamenti e costo prestiti. Cifra migliorata rispetto allo scorso anno, quando nel 2016/2017 si toccava quota 168,43. Capitolo plusvalenze: solo due, considerando anche i 6,7 milioni relativi ai prestiti sopra citati: Murillo, Ansaldi, Gabigol e Biabiany. L’impatto sul bilancio dell’Inter, considerati i trasferimenti, i ricavi e i prestiti, è quindi positivo: 13,7 milioni in più per la stagione 2017/2018.

fonte foto: screenshot YouTube

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl