Vecchi: “Youth League? Esperienza importante. Ecco cosa mi aspetto!”

La Primavera dell’Inter ha pescato la Dinamo Kiev nell’urna di Nyon. Stefano Vecchi, ad Inter Channel, ha commento l’esito del sorteggio. Intervista Vecchi, ecco le parole del mister della Primavera.

INTERVISTA VECCHI, LE PAROLE DEL MISTER

Il mister nerazzurro ha commentato cosi l’esito del sorteggio: “Un confronto non semplice. La Dinamo Kiev e il calcio ucraino hanno ottenuto risultati importanti a livello di calcio giovanile e giocheremo la seconda partita in trasferta. Dovremo guadagnarci sul campo il passaggio del turno. Sarà una sfida imprevedibile ma abbiamo grande entusiasmo in vista di questa avventura”. 

Ed inoltre, parlando del precampionato, ha continuato dicendo: “Abbiamo fatto un ottimo precampionato vincendo tutti i tornei a cui abbiamo partecipato, ma in definitiva questi risultati hanno poca importanza. Tornei come l’Otten Cup ti permettono di conoscere squadre estere e culture di gioco differenti. E’ stata sicuramente una esperienza positiva che ci servirà in vista della Youth League. Di sicuro ho a disposizione un gruppo molto valido, ma bisognerà lavorare tanto da qui fino al termine della stagione per dimostrare il nostro reale valore”.

Quella con la Dinamo Kiev sarà una partita imprevedibile, contro un avversario che, in Ucraina, ha ottenuto risultati importanti. La Youth League sarà un’esperienza importante e ci auguriamo che la Primavera interista riesca ad andare avanti il più possibile. Purtroppo, non fare i gironi ma l’eliminazione diretta costringerà la squadra a stare molto attenta a non compiere errori. In ogni caso ci auguriamo la Primavera di mister Vecchi riesca a dare il meglio di se e portare alto l’onore nerazzurro!

LEGGI ANCHE:  Darmian, le prime parole dopo il rinnovo: “Darò il massimo per l’Inter, ho una speranza per il futuro!”

IL CALENDARIO DELL’INTER FINO ALLA 17ESIMA

Sei qui: Home » Interismi » Vecchi: “Youth League? Esperienza importante. Ecco cosa mi aspetto!”