Sei qui: Home » News Inter » Mirabelli: “Fassone mandato via ingiustamente dall’Inter”

Mirabelli: “Fassone mandato via ingiustamente dall’Inter”

Mirabelli, direttore sportivo del Milan, intervistato dal Quotidiano Sportivo, ha parlato fra le altre cose anche del suo passato nella dirigenza nerazzurra.

FASSONE LA RAGIONE PER CUI SONO ANDATO AL MILAN

Mirabelli ha dichiarato: “Io e Fassone avevamo un rapporto splendido quando lavoravamo insieme in nerazzurro. In seguito, lui è stato mandato via ingiustamente dall’Inter e, quando mi ha chiesto di raggiungerlo al Milan per affidarmi l’area tecnica del club, ho sposato la sua idea e la sua persona piuttosto che il progetto rossonero. Mi ha convinto la sua presenza. C’era il grosso rischio del closing che sembrava non dovesse arrivare mai, eppure io ho sempre confidato che sarebbe finita bene, alla faccia di chi era scettico e tuttora non riesce a farsene una ragione. Il derby con Sabatini? Lo reputo un onore: Walter è universalmente riconosciuto come il più bravo direttore sportivo in circolazione, questo è indubbiamente uno stimolo in più. E poi adesso è all‘Inter, mica alla Roma… Siamo e saremo concentrati su questa sfida cittadina che rinasce. Milano sta tornando forte”.

Fonte immagine: Screen Youtube