Sei qui: Home » News Inter » Mirabelli: “L’Inter voleva Rodriguez, ma ora è qui con noi”

Mirabelli: “L’Inter voleva Rodriguez, ma ora è qui con noi”

E’ sicuramente uno dei protagonisti principali del mercato del Milan. Massimiliano Mirabelli, insieme a Fassone, due ex Inter, stanno rivoluzionando i rossoneri. Di questo ha parlato il dirigente al Corriere dello Sport. Nell’intervista Mirabelli parla anche dei nerazzurri.

INTERVISTA MIRABELLI: “JUVE DEBOLE SENZA BONUCCI”

Queste le parole di Massimiliano Mirabelli.Non sono il re del mercato, non lavoro da solo, il Milan è un cantiere aperto. Belotti ci piace, ma 100 milioni sono troppi. Kalinic non è una seconda scelta, ma prenderemo una grande punta. La Juventus, senza Bonucci, si è indebolita, mentre noi siamo più forti. Abbiamo solo manifestato un interesse per Aubameyang, non capisco le lamentele del Borussia. Non abbiamo utilizzato intermediari, non c’è stata mancanza di rispetto. Renato Sanches lo conosco dal Benfica, è un ottimo giocatore, e abbiamo ottimi rapporti con il Bayern.

LEGGI ANCHE:  Tegola per Xavi, infortunio per un calciatore del Barcellona: a rischio la gara con l'Inter

Non si può dire che il nostro mercato è migliore di quello dell’Inter, sarà il campo a parlare. Rispetto l’altra squadra di Milano, ma penso solo al Milan. Conti è giovane, ha entusiasmo e sarà importante per noi e per la Nazionale. Ricardo Rodriguez lo cercava anche l’Inter, ma ora è qui con noi.”

fonte foto: screenshot YouTube