Nainggolan e i social, quando basta un "non so" per creare un caso

GdS – Nainggolan, sui social segnali di partenza: l’Inter proverà l’assalto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il calciomercato ai tempi social si sentenziava e Nainggolan regala ulteriore spunti. In una conversazione Instagram dove Strootman salutava il partente Rudiger la risposta del belga ha lasciato tutti di stucco.

Nainggolan attende l’adeguamento contrattuale, l’Inter c’è

L’estate di Nainggolan, scrive La Gazzetta dello Sport, inizia a farsi calda. E’ bastato un commento ad un post di Kevin Strootman per far nascere un caso. L’olandese, salutando Antonio Rudiger, ha scritto “Mi mancheranno gli scontro sul campo e negli spogliatoi con Antonio, spero che le cessioni siano finite qui”. Neanche il tempo di un sospiro che arriva la risposta del Ninja: “Non so”, un parere che viene inondato di like dai tifosi. Tempo zero e arriva una controrisposta di Mohamed Salah, neo giocatore del Liverpool, che tra il serio e il faceto scrive: “E’ arrivato il momento di Radja adesso”.

La strategia dell’Inter

Ai tempi social ora tutte le interpretazioni, da possibili screzi con la dirigenza, già ai ferri corti nel caso Totti, ad una promessa di un anno fa di far passare il contratto del belga da 3,2 milioni a 4 a stagione più bonus, come detto dai giallorossi a Nainggolan quando di questi tempi 12 mesi fa ci fu il lungo corteggiamento del Chelsea. Quel che è certo è che il giocatore piace tantissimo a Spalletti che anche ieri ne ha esaltato le qualità morali e calcistiche, con l’Inter che prepara parte del tesoretto per l’affondo al centrocampista della Roma, già corteggiato in passato insieme a Strootman. I nerazzurri potrebbero offrire fino a 50-55 milioni di euro per regalare al tecnico di Certaldo un super colpo in mzzo al campo. La Roma valuta l’ex Cagliari 60 milioni ma eventualmente sarebbe una cifra su cui poter lavorare.

Foto copertina: profilo Instagram  Nainggolan

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy