Sei qui: Home » News Inter » Inter, raggiunti i 30 milioni di plusvalenze: ecco tutte le operazioni

Inter, raggiunti i 30 milioni di plusvalenze: ecco tutte le operazioni

Buone notizie in casa Inter. Infatti, grazie alle ultime operazioni in uscita, la società nerazzurra avrebbe raggiunto i 30 milioni di plusvalenza. Inter mercato, si fa sul serio.

INTER MERCATO, DALL’1 LUGLIO VIA AI BOTTI?

Fonte foto: inter.it

Come ampiamente pronosticato, dal 1 Luglio sarà mercato anche per i nerazzurri. L’immobilismo di Suning fino ad ora era tutto fuorché involontario: era necessario scongiurare il rischio di incorrere nelle penalità UEFA prima di acquistare. Per fare ciò, era necessario racimolare 30 milioni di plusvalenze sul fronte cessioni. L’obiettivo è stato raggiunto, senza cedere nessun big a prezzo di saldo (leggasi Perisic). Ecco, nel dettaglio, tutte le operazioni che hanno consentito il raggiungimento dei 30 milioni:

LEGGI ANCHE:  "Inzaghi non è all'altezza": il giornalista duro sulla gestione Inter

Caprari alla Sampdoria per 15 milioni di euro (una percentuale è finita al Pescara)

Banega al Siviglia per 9 milioni

Dimarco al Sion per 4 milioni (con recompra)

Miangue al Cagliari per 3,5 milioni (con recompra)

Gravillon al Benevento per 1,5 milioni

Eguelfi all’Atalanta per 1,5 milioni