Il Corriere dello Sport già si sbilancia: "Suning, via al dualismo fra Capello e Spalletti"

Il Corriere dello Sport già si sbilancia: “Suning, via al dualismo fra Capello e Spalletti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Al neo tecnico Luciano Spalletti chiamato a riportare in alto un’Inter che non prende parte alla Champions dal 2011-12 non bastava lo scomodo confronto con i colleghi della Serie A ma anche con mister Capello che allena in Cina. Ma mister Spalletti sa come gestire le pressioni.

I PRIMI DUALISMI GIORNALISTICI

spaziointer.it

Le prime ombre di Fabio Capello su Luciano Spalletti. Non basta il fatto di dover lottare con Allegri che ha vinto quasi tutto con la Juventus, con Sarri che gioca alla grande con il Napoli raggiungendo ormai la Champions tutti gli anni. Con Montella che si è piazzato avanti all’Inter nell’ultimo anno.

L’OMBRA DI CAPELLO?

Adesso l’ex allenatore della Roma dovrà fare i conti pure con Capello, assunto da Suning per guidare il Jiangsu. Don Fabio lavorerà a più di 9.000 chilometri di distanza da Milano, in una realtà totalmente diversa da quella nerazzurra, anche se ha una rosa con elementi importanti, è attualmente penultima in classifica. E’ chiaro però che i paragoni tra i due tecnici in Italia ci saranno, soprattutto se Spalletti dovesse fallire nell’Inter, anche perché entrambi sono sotto contratto con il colosso cinese e fanno parte di un gruppo di società che a breve sarà allargato con l’acquisto di una terza (si parla di un club sempre europeo).

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy