Dalbert e Rudiger obiettivi per la difesa, ma non solo

GdS – Dalbert e Rudiger per la difesa, parte l’assalto dell’Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Col ritorno anticipato di Sabatini e il contemporaneo arrivo di Ausilio e Spalletti il mercato dell’Inter può finalmente decollare. Al netto che entro il 30 giugno serviranno le ormai famosissime entrate per 30 milioni, i nerazzurri sono decisi ad affondare il colpo su alcuni obiettivi, partendo dalla difesa con Rudiger e Dalbert.

Luciano Spalletti è rientrato molto esaltato dalla Cina. Il carisma di Zhang Jindong e la passione per i colori nerazzurri in terra orientale ha fatto capire meglio la nuova avventura al tecnico di Certaldo che avrà una difficoltà in più visto il buon mercato fatto sin qui dai cugini rossoneri.

Fonte foto: asroma.com

LA ROMA SPARA ALTO

La Gazzetta dello Sport scrive che i primi tasselli per la nuova Inter saranno in difesa. Obiettivo numero uno Antonio Rudiger, 24 anni difensore tedesco della Roma, squadra anch’essa alle prese con il fair play finanziario. Per il centrale richiesti 40 milioni con i nerazzurri che hanno inizialmente offerto la metà, ma si ha la sensazione che il tutto si possa chiudere a 30 milioni con alcuni bonus che ne farebbero aumentare i vantaggi.

DISTANZA DAL NIZZA

Stesso discorso per Dalbert. Il Nizza lo valuta 15 milioni ma l’Inter ne offre 8, sapendo che potrebbe spingersi fino a 12 forte del fatto che ha il gradimento del giocatore che ha fatto capire di voler cambiare aria. Esistono poi i piani B, con Diakhaby, Rodrigo Caio e Samir.

Fonte foto in evidenza: ogcnice.com

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy