Inter Spalletti: incontro a Firenze e accordo con l'ex giallorosso

GdS – Inter, ecco Spalletti: incontro a Firenze e accordo con l’ex giallorosso

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Inter Spalletti, ci siamo. Ieri è avvenuto l’incontro a Firenze tra l’ormai prossimo tecnico nerazzurro e la dirigenza, rappresentata da Ausilio e Gardini. Sta per cominciare il nuovo corso dell’Inter.

INTER SPALLETTI, BIENNALE A 4 MILIONI NETTI A STAGIONE 

Secondo quanto rivelato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, ieri ci sarebbe stato un pranzo a Firenze tra Luciano Spalletti, Piero Ausilio e Giovanni Gardini. Un incontro definitivo per mettere la firma sul contratto biennale a 4 milioni con opzione per il terzo. Spalletti porterà con sé da Roma lo staff storico. Marco Domenichini, il suo vice, più i collaboratori tecnici Alessandro Pane e Daniele Baldini. Resta da capire il futuro di Andreazzoli, che potrebbe restare a Roma. A Milano anche il preparatore atletico. Incontro necessario per mettere nero su bianco. I contatti dei giorni scorsi hanno coinvolto anche Walter Sabatini, per ora a Nanchino per gestire i problemi dello Jiangsu, penultimo in Super Liga Cinese.

I legali hanno passato la Festa della Repubblica a comporre il contratto in italiano, inglese e cinese. Sistemata la burocrazia, comincia la nuova stagione dell’Inter. Domani ci sarà l’annuncio ufficiale tramite i social, dopodiché avverrà la presentazione tra mercoledì e giovedì. Domani è atteso anche il rientro di Sabatini dalla Cina. Tutti a Milano, anche per dare un segnale mediatico. Bisogna colmare il gap con la Juventus, una volta risolta la questione allenatore.

SI COMINCIA IL 6 LUGLIO, POI L’INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP IN CINA

La stagione nerazzurra inizierà i primi di luglio. La data ufficiale non è stata ancora decisa proprio per attendere l’accordo con Spalletti. Ora, è praticamente certo che si ricomincerà il 6 luglio a Riscone di Brunico, dove rimarrà fino al 16. Il tecnico vorrà però conoscere i giocatori, organizzando un pre-ritiro ad Appiano Gentile per un paio di giorni. Dopodiché, inizierà il lavoro intenso. Spalletti punterà molto sulla preparazione atletica per iniziare al meglio il prossimo campionato. Non sono ammesse distrazioni, i nerazzurri dovranno pensare ad un buon avvio in Serie A. Poi, la Coppa Italia, uno degli obiettivi del 2018.

Dopo le due amichevoli con Wattens e Norimberga, si vola in Cina, dove ci sarà la partecipazione dell’International Champions Cup. I nerazzurri affronteranno, nell’ordine, Lione (che ha sostituito il Milan), Bayern Monaco e Chelsea. Spalletti potrebbe conoscere ben prima della preparazione il patron Zhang Jindong. Non è da escludere che il numero 1 dell’Inter si metta in viaggio per Milano per conoscere il nuovo tecnico dell’Inter.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy