Riscatto Jovetic, il Siviglia vuole prendere tempo: ecco la situazione

Riscatto Jovetic, il Siviglia vuole prendere tempo: la situazione


Il Siviglia cerca un accordo per il riscatto di Stevan Jovetic. Tutto gira attorno all’ingaggio del giocatore, ritenuto troppo alto.

RISCATTO JOVETIC, PROBLEMI SULL’INGAGGIO

La direzione sportiva del Siviglia non nasconde che sarebbe importante riuscire a mantenere nel proprio organico Stevan Jovetic. Tuttavia le condizioni economiche del club al momento non permettono di esercitare il riscatto. Secondo quanto riportato da Estadio Deportivo, il Siviglia non è in grado né di pagare i 13 milioni fissati per l’opzione, né tantomeno l’elevato ingaggio del giocatore montenegrino.

Di fronte al no dell’Inter alla rinegoziazione dell’ammontare della suddetta cifra, il Siviglia punta ora a trovare un accordo con Jovetic; la società spagnola cercherà di convincere il giocatore ad accettare un ingaggio più basso.

Il Siviglia ha chiesto tempo all’Inter, perché vuole prima avere la risposta positiva di Jovetic per poi esercitare il riscatto. I nerazzurri hanno accolto la richiesta e per il momento mantengono gli andalusi come prima opzione, anche se con un tempo limitato.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy