AS - Inter, rifiutata la prima offerta al Real per James: le ultime

AS – Inter, rifiutata la prima offerta al Real per James: le ultime


AS, quotidiano spagnolo molto vicino al Real Madrid, scrive di una prima offerta presentata dai nerazzurri agli spagnoli per cercare di prendere James Rodriguez.

LE CIFRE PER JAMES

Secondo quanto riportato dagli spagnoli l’Inter avrebbe formulato una prima offerta da 42 milioni. I madrileni avrebbero subito rifiutato. Quando il colombiano venne acquistato dai galacticos venne pagato circa 85 milioni. 

L’offerta dell’Inter coprirebbe quindi solo la metà dell’investimento, generando quindi una grossa minusvalenza. L’inter però ha volontà di investire e potrebbe non fermarsi davanti a questo primo rifiuto. La potenza economica di Suning è enorme. Già la scorsa estate ne ha dato prova con gli acquisti di Joao Mario e Gabigol. Sperando che un fantomatico acquisto di James Rodriguez sia più incisivo nelle dinamiche interiste.

OCCHIO ALLA CONCORRENZA

AS nello stesso articolo ha però scritto che il colombiano avrebbe già un accordo di massima con il Manchester United. I Red Devils hanno puntato tutto sulla possibilità di poter giocare la Champions il prossimo anno e dell’ampia visibilità internazionale che ne conseguirebbe. 

Ma è anche vero che la trequarti dei rossi di Manchester è pieno di giocatori di qualità, Mata e Rooney sono solo una piccola parte. Va inoltre ricordato di come i giornali europei accostino con forza il nome di Ivan Perisic allo United. Il croato sarebbe un ulteriore concorrente per la maglia da titolare per il colombiano. Problemi di titolarità che invece non avrebbe all’Inter, dove sarebbe uno degli elementi di spicco della rosa. La partita per James è ancora aperta, vedremo come si evolverà.

CALCIO E FINANZA – INTER ECCO I GIOCATORI CHE GARANTIREBBERO LE MAGGIORI PLUSVALENZE

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy