Dall'Inghilterra - Lo United ha trovato l'accordo con uno dei gioielli nerazzurri, pronti 40 milioni per l'Inter

Dall’Inghilterra – Lo United alza l’asticella per Perisic: ecco la nuova offerta


Il mercato estivo è in fase di lancio. Se i nerazzurri cercheranno di essere protagonisti con acquisti altisonanti, dovranno però necessariamente sacrificare qualcuno per allentare la stretta del FPF.

MOU VUOLE FARE LA SPESA A MILANO

Stando a quanto riporta il Sun, i nerazzurri sarebbero ormai vicinissimi a salutare uno dei propri giocatori più rappresentativi: Ivan Perisic. Il Manchester United di Mourinho infatti, stando sempre a quanto riportato dal quotidiano d’oltremanica, ha messo sul piatto 40 milioni di sterline per l’attaccante croato. Con il giocatore i Red Devils avrebbero già trovato l’accordo per l’ingaggio, sulla base di uno stipendio da 100.000 sterline a settimana. A queste cifre sia giocatore che società non possono restare indifferenti, vista e considerata anche la necessità di far quadrare il bilancio per i nerazzurri. Per l’attaccante invece la possibilità concreta di giocarsi l’Europa che conta da assoluto protagonista.

UNA TRATTATIVA LUNGA DUE MESI

Sempre secondo le fonti inglesi, la trattativa sarebbe partita già a marzo, quando José Mourinho volò a Zagabria nel ritiro della nazionale croata proprio per controllare da vicino l’evoluzione dei discorsi con il suo nuovo entourage. E ora, forte di un posto in Champions grazie al trionfo in Europa League, Mou è tornato alla carica per l’esterno dell’Inter, che pare ormai sicuro partente. Perisic avrebbe preferito le lusinghe dello United a quelle di Chelsea e Psg.

Ivan il terribile pare ormai ai saluti, staremo a vedere se perlomeno verrà sostituito come si deve… magari con un certo Di Maria?

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy