Conferenza Eder: "L'anno prossimo non possiamo sbagliare"

Eder: “L’anno prossimo non possiamo sbagliare. Palacio? Un esempio per tutti”


Uno dei protagonisti stasera è stato Eder. Il numero 23, con la sua doppietta, ha deciso Inter-Udinese, con il primo e il quarto gol. Queste le sue parole in zona mista di Eder che parla anche della prossima stagione.

EDER: “L’ANNO PROSSIMO CI RISCATTEREMO” 

Queste le parole di Eder:Dovevamo finire con un po’ di dignità. Vecchi è stato bravo, ci ha chiesto di dare il massimo e siamo riusciti a chiudere quest’annata particolare. Ci sono spunti da cui ripartire, ma non possiamo più sbagliare dall’anno prossimo. E’ stata una stagione particolare. Normalmente faccio la punta, ma partivo più esterno e mi sentivo bene. Non ho mai saltato un allenamento, ma conta poco per come è finita. Ho fatto 10 gol, ma sono serviti a poco.

Ho imparato molto da Palacio, sempre al massimo senza saltare un allenamento. E’ stato un esempio per me e per i giovani, era commosso. Sono stati 5 anni difficili per lui, ma ha trovato una famiglia. Per costruire un gruppo ci vuole gente come lui, che si allena bene anche se non gioca.”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl