Carrizo e Palacio ai saluti, un pezzo di Argentina dice addio

Carrizo e Palacio ai saluti, un pezzo di Argentina dice addio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’Inter perde un pezzo di anima Albiceleste con l’addio al nerazzurro di Juan Pablo Carrizo e Rodrigo Palacio, due modi opposti di regalar emozioni.

Carrizo e Palacio, l’Inter volta pagina con i loro saluti

Juan Pablo Carrizo ha difeso la porta dell’Inter per 26 volte, subendo 31 gol. Niente di eccezionale per chi ha giocato 5 volte in Coppa Italia e quest’anno due volte in Europa League, con i 20 minuti contro il Beer Sheva subentrando ad Handanovic espulso e titolare poi contro lo Sparta Praga.

Portiere irruento e capace di tutto, nel bene e nel male, verrà sostituito la prossima stagione da Daniele Padelli.

Impronta ben più importante per Rodrigo Palacio, 35 anni da Bahia Blanca, all’Inter dal 2012 è stato esempio di abnegazione e impegno. L’apice toccato col gol di tacco contro il Milan nel derby del 2014, 19 presenze nel 2016/17 e 2 gol, tra Coppa Italia ed Europa League.

L’Inter per Palacio è la squadra con più presenze, 168 con 58 reti e 31 assist, meglio dell’avventura genoana chiusa con 100 partite e 38 gol e superiore al Boca Juniors, quando in coppia con Martin Palermo l’Europa ha scoperto El Trenza con 116 partite e 51 gol.

L’avventura italiana per Palacio non è comunque al termine. L’idea, per stessa ammissione del numero 8, è restare un altro anno in Serie A, magari tornando da Gasperini con l’Atalanta in Europa League.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy