RILEGGI LIVE Inter-Udinese 5-2 (5'Eder, 18' Perisic, 35' Brozovic, 54' Eder, 75' Balic, 76' aut.Angella, 92' Zapata): Ripartire sognando. 5-2 all'Udinese

RILEGGI LIVE Inter-Udinese 5-2 (5’Eder, 18′ Perisic, 35′ Brozovic, 54′ Eder, 75′ Balic, 76′ aut.Angella, 92′ Zapata): Ripartire sognando. 5-2 all’Udinese


Quello che poteva essere e non è stato. L’Inter vince 5-2 schiantando l’Udinese, mostrando bel gioco ma ottenendo 3 punti quando ormai non serve più a niente. Da domani nuova era, oggi si saluta Francesco Totti, leggenda della Serie A e la festa del Crotone che insperatamente fa retrocedere l’Empoli.

L’Inter riparte da domani, nuovo allenatore, tanti giocatori ai saluti, con un Perisic formato stellare oggi e un Eder uomo in più, oltre ad un Brozovic libero nelle idee e nel gioco.

Sarà una lunga estate, ma noi di Spazio Inter ci saremo. Dal live di Inter-Udinese e dall’ultimo atto della Serie A 2016/17 i migliori auguri di buone vacanze, in attesa delle prossime battaglie.

Gentili signore e signori, da SpazioInter buona serata.

Live

90’+2 Duvan Zapata, gol dell’Udinese con zampata dell’attaccante sull’angolo e sulla rete del 5-2 Di Paolo fischia la fine dell’incontro.

89′ Ci saranno due minuti di recupero.

88′ Ultimi istanti del match, l’Inter controlla la partita. Palacio prova a cercare Nagatomo ma guadagna solo una rimessa. Applausi per il numero 8.

87′ Contropiede di Palacio con Eder che non riesce a seguire l’azione.

86′ Palla troppo alta di Candreva per Palacio. Angolo su tiro di Brozovic, va di testa Kondogbia ma palla su Scuffet.

85′ Théréau di testa dalla bandierina ma palla fuori.

84′ Angolo per l’Udinese su una punizione di Evangelista deviata.

83′ Ammonito Sainsbury che viene saltato da Matos e lo ferma fallosamente.

82′ Gagliardini guadagna un calcio d’angolo. Dalla bandierina va Candreva, Palacio di testa ma D’Ambrosio viene anticipato.

81′ Grandi spazi per l’Inter in avanti ma Eder perde tempo e non riesce a servire Palacio.

80′ Conclusione di Zapata deviata da Andreolli, angolo.

79′ Prova al volo Théréau ma palla alta.

76′ Quinto gol dell’Inter, tiro cross di Kondogbia verso Nagatomo ma Angella che interviene e viene colpito dalla palla. Autorete.

75′ Gran conclusione di Balic dopo l’iniziativa di Evangelista, cross di Gabriel Silva respinto da Nagatomo e gran tiro del numero 99, 4-1.

75′ Andrija Balic, gol dell’Udinese.

74′ Sainsbury chiude sull’iniziativa di Matos. Angolo per l’Udinese.

73′ Riesce il pressing dell’Udinese su Eder, marcato da tre difensori, dopo un buon inserimento di Sainsbury.

72′ Entra nell’Inter Trent Sainsbury, esce Santon.

71′ Ammonito Widmer per un fallo su Eder.

70′ Altro tentativo di Théréau ma il suo colpo di testa su cross di Evangelista finisce alto.

69′ Tiro al volo di Cyril Théréau ma palla su Carrizo.

68′ Prova il gran tiro Brozovic ma palla che finisce altissima.

66′ Kondogbia per Nagatomo che prova a seguire Eder ma scivola. Inter che resta in avanti.

65′ Contropiede dell’Udinese con Zapata per Evangelista, tiro ma pallone fuori dallo specchio della porta.

64′ Inter gira la palla da Gagliardini a Candreva, palla per Eder ma retropassaggio verso Carrizo che blocca la fase offensiva.

62′ Ammonito D’Ambrosio per fallo su Evangelista. 

61′ Fallo di Palacio su Widmer, troppo irruento El Trenza.

60′ Esce Hallfredsson, entra Lucas Evangelista, classe 1995.

58′ Palo di Rodrigo Palacio ad un passo dal primo gol stagionale su apertura di Candreva.

57′ Zapata brucia in velocità Andreolli ma palla fuori.

56′ Subito Palacio al tiro ma palla su Hallfreddson.

55′ Momento di due standing ovation. Esce Ivan Perisic, entra Rodrigo Palacio.

54′ Perisic, doppio passo su Angella, cross al centro e gol di Eder. Inter perfetta.

54′ Eder, 4-0 dell’Inter.

53′ Non controlla bene Théréau su avanzata dell’Udinese.

52′ Gagliardini per Candreva, non riesce nel cross ma apertura per Brozovic, rimpalli su Eder e pallone perso.

51′ Andreolli ferma in maniera perfetta Zapata che lo sfida uno contro uno.

50′ Brozovic per Perisic, finta e cross ma palla direttamente su Scuffet. Ottima la partita dell’ex Wolfsburg.

49′ Numero di Kondogbia a centrocampo per servire Candreva, il numero 87 scivola per controllare la palla. Inter sempre in avanti con Perisic ma nessuno al centro segue l’ala croata.

48′ Lotta Matos-Perisic con quest’ultimo che sgambetta il brasiliano.

47′ Dalla bandierina palla che esce fuori area e che viene controllata dall’Udinese lontano dalla porta di Carrizo.

46′ Angolo per l’Udinese su cross di Matos e deviazione di Santon.

Ultimi 45 minuti del campionato, l’Inter è avanti 3-0 con l’Udinese.

Inizia il secondo tempo, nell’Inter dentro Nagatomo, fuori Medel. Nell’Udinese fuori Jankto, dentro Badu.

Inter che libera nella testa guida un primo tempo per 3-0. Poco fa l’Udinese per bloccare i nerazzurri col nuovo kit di maglia per la prossima stagione. I gol in sequenza con Eder, Perisic e Brozovic, 3 reti che potevano esser di più se Perisic non avesse sprecato il 4-0 davanti a Scuffet.

46’+1 Di Paolo fischia la fine del primo tempo davanti a 36.000 spettatori per Inter-Udinese.

45′ Sbaglia il cross Andrija Balic, palla per l’Inter.

44′ Un minuto di recupero.

43′ Inter che controlla con Perisic e Brozovic che scambiano quasi alla cieca, l’Udinese recupera palla e conquista una punizione con Jankto.

41′ Perisic spreca un’occasione tutto solo davanti a Scuffet in un contropiede 3 contro 1.

40′ Sbaglia l’apertura Felipe per Widmer, palla fuori.

39′ Udinese che cerca di scuotersi, Gabriel Silva per Matos ma fallo di D’Ambrosio.

37′ Occasione per Matos che può concludere davanti a Carrizo ma palla colpita male, fuori.

36′ Punizione per l’Udinese, Jankto sulla palla ma nessun pericolo per l’Inter.

35′ Asse croata, Perisic apre alla perfezione per Brozovic che tira di sinistro e batte Scuffet.

35′ Marcelo Brozovic, tris dell’Inter.

34′ Lancio lungo di Gagliardini per Perisic che mette bene in terra ma non riesce a superare il difensore friulano.

33′ Dal corner fallo in attacco di Marco Andreolli.

32′ Eder lancia Candreva ma Gabriel Silva lo anticipa in corsa per un nuovo angolo.

31′ Scambio Perisic-Brozovic col tiro del primo parato da Scuffet.

30′ Velo di Eder per Gagliardini che perde l’attimo giusto per concludere in porta. Contropiede dell’Udinese fermato da Andreolli tra gli applausi.

28′ Nell’Udinese esce Heurtaux, entra Matos. Il giocatore sostituito si è fatto male nell’azione del gol di Perisic.

27′ Eder prova il triangolo con Candreva ma gli ospiti recuperano palla.

25′ Non arriva Brozovic su un lungo lancio per lui, palla per l’Udinese.

24′ Gara che vive una fase di stallo, l’Inter controlla la palla nella propria metà del campo senza attaccare.

23′ Rinvio per Scuffet, l’Inter riconquista la palla e riparte dalle retrovie.

22′ Perisic per Brozovic ma palla recuperata da Hallfredsson.

20′ Numero di Perisic che con una finta salta Widmer, cross al centro, testa di Gagliardini ma palla fuori.

18′ Eder in pressing su Heurtaux, palla offerta a Perisic e raddoppio dell’Inter.

18′ Raddoppio dell’Inter con Ivan Perisic

17′ Carrizo rischia un pochino offrendo la palla a Kondogbia col pressing di Hallfredsson.

16′ Nuovo angolo per l’Inter con un colpo di testa di Jankto. Dalla bandierina scambio Perisic-Brozovic con l’Udinese che chiude bene.

14′ Conclusione di Zapata con l’Inter lenta a rientrare in difesa, palla fuori.

13′ Iniziativa di Perisic ma Gabriel Silva devia in angolo.

12′ Va giù Théréau in area ma l’arbitro Di Paolo lascia correre.

11′ Non riesce un gran cross a Candreva su buona apertura di Brozovic, palla recuperata dai friulani.

10′ Sfida Widmer-Kondogbia con ultimo tocco del francese. Angolo successivo per l’Udinese dove va Jankto alla battuta. Palla al centro e Angella di un soffio manda a lato.

9′ Batte la punizione Cyril Théréau ma palla che sbatte sulla barriera.

8′ Fallo di Andreolli su Zapata, punizione per l’Udinese.

7′ Discesa di Santon, palla per Kondogbia ma tiro con palla che finisce altissima.

5′ Santon sulla fascia, cross al centro e gol di Eder prontissimo al centro per colpire Scuffet.

5′ Gol dell’Inter con Eder.

3′ Dal corner va di testa Andreolli ma palla fuori. Nell’intervento si fa male Kondogbia che colpisce la palla insieme al centrale difensivo.

2′ Ottima iniziativa tra Candreva e Eder, cross dell’ex laziale e Udinese e primo angolo della partita.

1′ Inter in campo con le nuove maglie per il 2017/18, Udinese con i tradizionali colori bianco e nero.

L’arbitro Di Paolo fischia l’inizio di Inter-Udinese dopo un minuto di raccoglimento per la prematura scomparsa dell’arbitro Stefano Farina. Buona partita da SpazioInter.

Pre live di Spazio Inter

Per la statistica, per chiudere un’annata male e finita peggio. Per salutare Rodrigo Palacio, che non è Francesco Totti, ma ha pari cuore. Per chiudere con le stagioni depresse, tirar una riga e ripartire da zero. Inter-Udinese è anche questo, ultima partita del massimo campionato calcistico italiano 2016/17.

Verso il live, Inter-Udinese, ultimo atto di un dramma

Inter-Udinese chiude un campionato ricco di errori e orrori per i nerazzurri. Ma non deve essere disperso il ricordo, l’errore di un tecnico cambiato nel precampionato, di uno scelto da chi ha poca dimestichezza col calcio, di uno coccolato quando vince e abbandonato quando perde, di una campagna acquisti con fenomeni pagati a peso d’oro ma che di fenomenale hanno poco.

L’Inter chiude a San Siro e da questa partita deve ripartire, con i saluti a Rodrigo Palacio, uno che non ha vinto nulla in nerazzurro ma che è stato esempio di impegno, abnegazione e…tacchi nel derby.

Ecco le formazioni ufficiali scelte dai tecnici Stefano Vecchi e Luigi Delneri per la sfida tra Inter e Udinese in programma allo stadio “Meazza” con calcio d’inizio alle 20.45.

INTER: 30 Carrizo; 33 D’Ambrosio, 17 Medel, 2 Andreolli, 21 Santon; 5 Gagliardini, 7 Kondogbia; 87 Candreva, 77 Brozovic, 44 Perisic; 23 Eder.
A disposizione: 1 Handanovic, 97 Radu, 8 Palacio, 11 Biabiany, 19 Banega, 20 Sainsbury, 40 Vanheusden, 41 Gravillon, 42 Rivas, 55 Nagatomo, 94 Yao, 99 Pinamonti.
Allenatore: Stefano Vecchi

UDINESE: 22 Scuffet; 75 Heurtaux, 30 Felipe, 4 Angella; 27 Widmer, 99 Balic, 14 Jankto, , 23 Hallfredsson, 34 Gabriel Silva; 9 Zapata, 77 Thereau.
A disposizione: 1 Karnezis, 8 Badu, 19 Matos, 37 Faraoni, 53 Adnan, 63 Scordino, 64 Vasko, 65 Djoulou, 95 Evangelista.
Allenatore: Luigi Delneri

Arbitro: Di Paolo
Assistenti: Gava, Pegorin
IV uomo: Di Iorio
Assistenti addizionali: Damato, Mainardi

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy