Inter Udinese, le probabili formazioni: tornano Miranda e Banega?

Inter-Udinese, le probabili formazioni: tornano Miranda e Banega?


Si avvicina Inter Udinese, 38esima ed ultima giornata di campionato. Per i 90 minuti finali, Vecchi sta considerando la probabile formazione, con due rientri eccellenti.

INTER UDINESE, LE PROBABILI FORMAZIONI 

La sfida con i bianconeri a San Siro sarà l’ultima di un campionato che tutto l’ambiente nerazzurro non vede l’ora di dimenticare. Ma va comunque onorato l’impegno. Ecco perché Stefano Vecchi metterà la migliore formazione possibile. Con in porta Handanovic, in difesa dovrebbero agire D’Ambrosio e Nagatomo. In difesa, visto il rientro di Miranda, dovrebbe esserci il brasiliano al fianco di Andreolli, premiato dopo la rete all’Olimpico. In questo modo, Medel scalerebbe a centrocampo insieme a Gagliardini per formare la coppia di protezione del reparto arretrato. Considerati inamovibili Candreva e Perisic, resta da capire chi occuperà il ruolo di trequartista. Se lo giocano in due: Brozovic e Banega, dato che Joao Mario potrebbe addirittura vedere la partita dalla tribuna, così come Gabigol. Davanti, confermato Eder.

Delneri dovrebbe rispondere con il classico 4-4-2 nel quale peseranno le assenze di Danilo e De Paul, squalificati. In porta ci sarà Scuffet, mentre la difesa dovrebbe essere composta da Widmer, Angella, Felipe e Ali Adnan. Occhio alla concorrenza, con Gabriel Silva ed Heurtaux pronti a subentrare. A centrocampo, Badu dovrebbe essere l’esterno, con Hallfredsson e Balic interni e Jankto, autore del gol bianconero al Friuli. In attacco, confermatissima la coppia Zapata-Thereau.

INTER UDINESE, ECCO I POSSIBILI SCHIERAMENTI DELLE DUE FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Nagatomo, Andreolli, Miranda, D’Ambrosio; Medel, Gagliardini; Perisic, Brozovic, Candreva; Eder.

UDINESE (4-4-2): Scuffet; Widmer, Angella, Felipe, Adnan; Badu, Hallfredsson, Balic, Jankto; Zapata, Thereau.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy