D'Ambrosio: "Inaccettabile mollare per così tanto tempo. Speriamo di onorare la nuova maglia"

D’Ambrosio: “Inaccettabile mollare per così tanto tempo. Speriamo di onorare la nuova maglia”


Danilo D’Ambrosio, insieme ad Ivan Perisic, sono stati i protagonisti quest’oggi della presentazione della nuova prima maglia dell’Inter per la prossima stagione.

D’Ambrosio: “La nuova maglia mi piace”

Il terzino nerazzurro, ai microfoni di Inter Channel, ha voluto presentare in questo modo la nuova maglia e si è soffermato anche sul successo contro la Lazio: “È la prima volta che vedo dal vivo la nuova maglia. Rispecchia i nostri colori quindi mi piace molto, speriamo di onorarla. Il successo dell’Olimpico? Vincere aiuta a vincere, soprattutto contro un’ottima squadra come la Lazio. Ora contro l’Udinese vogliamo finire il campionato regalando una gioia ai nostri tifosi. Quest’anno sono stati ancora al nostro fianco, sempre, nonostante tutto. L’Inter non può permettersi questa posizione in classifica. Quindi l’anno prossimo dobbiamo tornare in Champions“.

Una valutazione della stagione che sta volgendo al termine: “Quest’anno abbiamo avuto alti e bassi. Noi giocatori dobbiamo fare mea culpa e dare di più ripartendo dalle cose positive che abbiamo fatto vedere per una parte di stagione. La delusione è stata tanta una volta sfumato il terzo posto. Ma è inspiegabile e inaccettabile mollare per così tante partite perché difendiamo la maglia dell’Inter e avremmo comunque potuto centrare il quarto posto“.

Infine una battuta sulla gioia di aver vestito la maglia della Nazionale: “Gli obiettivi individuali passano dalle soddisfazioni collettive. Ho raggiunto la Nazionale e il rinnovo ma tutto sarebbe stato più bello se avessimo raggiunto gli obiettivi di squadra”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl