Match Analysis Lazio Inter: riusciranno i nerazzurri a salvare la faccia?

MATCH ANALYSIS – Lazio-Inter: riusciranno i nerazzurri a salvare la faccia?


Match Analysis Lazio Inter. I nerazzurri saranno di scena questa sera all’Olimpico. Prestazione degna di essere chiamata tale o ennesima delusione?

MATCH ANALYSIS LAZIO INTER – UNA DELLE SORPRESE DEL CAMPIONATO VS LA MIGLIOR DELUSIONE

Probabilmente ad inizio campionato pochi avrebbero immaginato tale classifica a fine stagione. Un Inter data quasi per certa tra almeno le prime cinque del campionato, si ritrova all’ottavo posto; e una Lazio che avrebbe combattuto per un posto in EL, ha anche sfiorato il sogno Champions. Il tutto merito di un Simone Inzaghi che ha sorpreso un po’ tutti; la squadra era in partenza forte, agguerrita; il CT è stato in grado di farla rendere al meglio, aiutata indubbiamente da quel bomber lì davanti chiamato Ciro Immobile. Meritatamente la Lazio si trova sola in quarta posizione, come meritatamente l’Inter si trova fuori dalla zona Europa.

EDER È IL PIÙ IN FORMA, BASTERÀ AI NERAZZURRI?

La settimana scorsa è stato l’unico a crederci fino alla fine, e non è un caso che abbia segnato; è stato l’unico a correre avanti e indietro, a lottare; e non perché era appena entrato, perché fresco, ma perché era l’unico che ci credeva. Out Icardi per infortunio, sarà lui a prendere il suo posto affiancato dai soliti Perisic e l’ex Candreva. Per forza di cose non sarà il centravanti argentino ad essere il punto di riferimento per l’intera squadra; anche se, obiettivamente, nemmeno Icardi ultimamente riusciva a rendere al meglio. Complice una testa che non c’è più da tanto, come le motivazioni, fondamentali nel calcio. Motivazioni che potrebbe avere Gabigol: Vecchi ha dichiarato che non partirà titolare; la possibilità di giocare più minuti però gli andrebbe data, vista la sua giovane età e l’enorme potenziale che porta con sé. Sarà la volta buona?

All’Inter resta ormai solo il mantenere una dignità che sta andando in frantumi; rispettare i tifosi che nonostante tutto amano questi colori e sempre li ameranno; giocare come si deve, perché quella maglia, e tutto l’ambiente Inter merita RISPETTO.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl