Conte mantiene i dubbi sul futuro Chelsea, Spalletti pronto per l'Inter

GdS – Rebus panchina, Conte è dubbioso, sale Spalletti


Antonio Conte è il preferito di Suning Group, proprietaria dell’Inter, che sta facendo di tutto per far vacillare le sue certezze al Chelsea. Sul piatto un ingaggio faraonico da 15 milioni di euro a stagione, un mercato pressoché illimitato e la presenza di Lele Oriali di fianco. Tutti motivi che spingono l’allenatore di Lecce a prendere tempo in attesa del colloquio con Abramovich dove i nerazzurri sperano in una rottura.

Conte, mille dubbi in attesa di Abramovich, no a tecnici stranieri

Suning e Walter Sabatini stanno delineando le linee guida del futuro allenatore. Italiano e conoscitore della Serie A, questo l’input per evitare l’iniziale gap di adattamento al campionato italiano, che in passato è sempre costato troppi punti.

La Gazzetta dello Sport scrive che su Antonio Conte c’è ancora tantissima pazienza, anche se il tecnico campione d’Inghilterra ha ribadito più volte di voler costruire un Chelsea adatto per vincere la Champions ma che inevitabilmente dovrà prima chiarirsi con il patron Abramovich.

Dopo Conte le alternative diventano sempre meno, Pochettino resta al Tottenham, Simeone all’Atletico Madrid mentre Jardim è alla finestra, attendendo il titolo di Francia, così in Italia restano Luciano Spalletti e Maurizio Sarri.

Sarri è stato sponsorizzato anche da Massimo Moratti in tempi recenti, ma difficilmente arriverà a liberarsi dal Napoli, anche per un patto d’onore con la città legato alla cessione di Higuain, mentre Spalletti sarà libero dal 1 luglio e nonostante sia una terza opzione la sua candidatura resta la più forte e più probabile.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl