Gabigol, le reali cifre per averlo si scontrano col rendimento del giocatore

GdS – Caos Gabigol, ecco quanto è veramente costato il brasiliano


Gabriel Barbosa oltre ad essere l’oggetto misterioso dell’Inter 2016/17 è anche oggetto dell’attenzione sulla reale spesa per averlo, cifre esorbitanti in relazione al minutaggio.

Gabigol, operazione da 65 milioni di euro

Se l’Inter è nei pasticci col fair play finanziario molto lo deve alla cattiva gestione di Gabriel Barbosa, come riporta La Gazzetta dello Sport, che scrive di un’operazione con cifre folli per averlo in estate.

La mancanza di conoscenza sportiva sul calciomercato unito al momento d’oro del giocatore alle Olimpiadi per Suning è sicuramente costata cara, perché per avere Gabigol si parla di un’operazione da circa 65 milioni: 29,5 milioni di cartellino, 6 milioni lordi d’ingaggio per 5 anni e 4 milioni di commissione per l’intermediario Giuliano Bertolucci. Le commissioni sono ormai fuori controllo e qualche giorno fa la Fifa ha aperto un’inchiesta sul passaggio di Pogba dalla Juve al Manchester United, operazione per cui a Mino Raiola sono andati 49 milioni.

La percentuale dell’operazione caricato sul contratto supera il 13%. Una cifra più elevata dell’abituale 8-­10% spiegabile con il numero delle persone coinvolte, tra cui sorridono Kia Joorabchian e il Fondo Doyen di Wagner Ribeiro, mentre al giocatore resta solo il gol al Bologna.

Resta da capire come verrà utilizzato ora Gabigol, con un possibile prestito ma all’estero, per non vedere evaporare un’operazione sino a questo momento fallimentare.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl