TS - Altro che Scala del calcio, San Siro è il teatro del fallimento

TS – Altro che Scala del calcio, San Siro è il teatro del fallimento


Inter e Milan non stanno certo onorando la storia del proprio stadio. Spesso teatro di partite epiche e difficilmente espugnabile, oggi San Siro è diventato terra di conquista per chiunque.

TANTI CONQUISTATORI A S.SIRO

Indifeso e senza Champions League, S.Siro sta vivendo una stagione malinconica. Inter e Milan non sono all’altezza della nobiltà calcistica del proprio stadio. Già 10 le sconfitte in questa stagione al Meazza. Cinque a testa per Inter e Milan. Troppi sono riusciti a fare la parte del leone. L’ultimo a ringraziare è stato Iemmello, che fino a domencia scorsa aveva segnato solo un gol in Serie A. Contro l’Inter addirittura una doppietta che ha permesso al Sassuolo di battere l’Inter tra le mura “amiche”.

INTANTO SI PENSA AD UN RINNOVAMENTO

In attesa che Inter e Milan tornino a dare dignità al proprio stadio, Suning ha già attivato l’iter necessario per arrivare ad un rinnovamento del Meazza. La proprietà nerazzurra è decisa a effettuare manovre importanti per San Siro, con o senza la partecipazione del Milan. La proprietà asiatica rossonera, infatti, tentenna e l’argomento stadio per adesso non sembra una loro priorità. Nel frattempo, in ogni caso, le due squadre potrebbero riservare un trattamento migliore alla loro ‘casa’.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy