Panchina Inter - Ausilio a Londra per parlare con Pochettino

Panchina Inter – Ausilio a Londra per parlare con Pochettino


Panchina Inter sempre più calda, con il toto allenatore alle battute finali.Apparentemente sfumato il sogno Conte, l’Inter sta vagliando altre ipotesi.

ORA DI DARSI UNA MOSSA

Panchina Inter che necessita di una guida certa entro tempi brevi. La dirigenza perciò sta pensando ad una azione decisa dopo settimane di stallo. L’Inter sta vedendo sfumare, in maniera quasi definitiva, anche l’obiettivo Europa League, andando incontro ad un finale di stagione davvero negativo. Un’annata iniziata tra mille difficoltà e finita addirittura peggio. Ora per l’Inter è arrivato il momento di iniziare a programmare il futuro con decisione.

Oggi infatti, dopo i primo contatti, è previsto un incontro a Londra tra Ausilio e l’allenatore del Tottenham, Pochettino. Suning vuole convincerlo con un progetto importante ed una super offerta di ingaggio.

INCONTRO TRA AUSILIO E POCHETTINO

I nerazzurri si guardano intorno, per cercare una nuova figura per la panchina. E in questo momento, dati anche i rifiuti ricevuti, Mauricio Pochettino è considerato proprio l’uomo giusto da cui ripartire. Nei giorni scorsi sono stati avviati i primi contratti e nelle prossime ore ci sarà un primo incontro a Londra, tra il direttore sportivo Ausilio e lo stesso allenatore del Tottenham. L’argentino sta bene in Inghilterra, è ormai alla terza stagione agli Spurs e, prima di decidere, vuole capire fino in fondo il progetto dell’Inter, le reali intenzioni della società. Tuttavia l’affare si può concludere in tempi ragionevoli, anche considerata l’entità piuttosto bassa della clausola rescissoria del tecnico: 5 milioni di euro. Per il mister sarebbe pronto un contratto di quasi 10 milioni a stagione e carta bianca sul mercato.

Sfumato quasi definitivamente il sogno Conte quindi, i nerazzurri potrebbero comunque trovare a Londra il mister su cui cercare di costruire il proprio futuro. Pochettino sicuramente potrebbe essere l’uomo giusto per riportare entusiasmo in una piazza ormai delusa e abbattuta.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl