Gagliardini. "Il nostro è un calo inspiegabile. Il boato del pubblico al mio primo gol..."

Gagliardini: “Il nostro è un calo inspiegabile. Il boato del pubblico al mio primo gol…”


Roberto Gagliardini è l’ospite odierno di Inter Channel durante la trasmissione “Caffè Doppio“. Ecco un breve stralcio dell’intervista che andrà in onda questa sera.

LE DICHIARAZIONI DI GAGLIARDINI

“Prima l’Inter, poi subito la Nazionale, ma anche qualche critica: sono stati mesi con tante emozioni. Se ora penso a dov’ero un anno fa e dove sono arrivato, sono felicissimo. Ora che ci sono, cerco di dare ancora il massimo: è solo il primo passo. Appena arrivato, la squadra stava andando bene, c’era la rincorsa alle posizioni di vertice, poi il calo improvviso che ci sta accompagnando tuttora. Inspiegabile. Dobbiamo venirne fuori il prima possibile”.

“Noi non siamo e non possiamo essere questi. Sta a noi dimostrare attraverso i fatti, al di là dell’obiettivo che andremo a raggiungere. C’è da lottare per noi stessi e per i tifosi: stiamo facendo davvero una brutta figura. Il boato del pubblico al mio gol? Purtroppo è stata una cosa un po’ trattenuta perché era contro l’Atalanta, ma comunque bellissima: spero di riviverla ancora”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy