Sainsbury, il futuro passa per lo Jiangsu che ne detiene il cartellino

Parla l’agente di Sainsbury: “Per il futuro attendiamo lo Jiangsu”


Meteora o semplicemente primo australiano a far parte dell’Inter, Trent Sainsbury ancora non ha messo piede in campo nella Serie A ma di sicuro il battesimo con il grande calcio l’ha soddisfatto, con l’agente del giocatore, Tony Rallis, che a Tuttomercatoweb parla di esperienza soddisfacente ma futuro da decidere.

Sainsbury, decide lo Jiangsu sul futuro

Tony Rallis ha espresso a Tuttomercatoweb la soddisfazione di Sainsbury sull’approdo all’Inter. “Trent è estremamente soddisfatto di questa opportunità con la maglia dell’Inter. È un’esperienza eccezionale, di inestimabile valore. Sta imparando tantissimo sia dal punto visto tecnico che tattico, è cresciuto fisicamente e caratterialmente.

Questo grazie alla possibilità di giocare in una società di questo livello. Da sempre l’Inter è un grandissimo club, uno dei più importanti a livello mondiale. Lo è sempre stato e lo sarà per sempre. Il ragazzo ha un contratto con loro valevole per altri 18 mesi.

Questa è la società proprietaria del suo cartellino, saranno loro a decidere quale sarà il suo futuro. Il gruppo Suning ha dimostrato il proprio grande impegno e tutta la motivazione ad affermarsi nel mondo del calcio con l’enorme investimento che hanno fatto in Cina prima e in Europa poi. E non con una squadra qualunque, ma con con l’Inter. Un club che è già grande e che con Suning tornerà sicuramente al top a livello mondiale “.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy