Mauro Icardi ti scrivo: lettera di un tifoso al capitano nerazzurro

Caro Mauro ti scrivo


Mauro Icardi è sempre stato al centro di critiche, polemiche, analisi e talvolta fin troppi gossip. Ci sono però anche tantissimi tifosi che riconoscono il grande valore umano e sportivo del capitano dell’Inter. Ecco una dimostrazione.

LETTERA AD ICARDI

Caro Mauro ti scrivo;

Perché effettivamente sei sempre tu che paghi, qualunque cosa succeda, vittoria, sconfitta paghi sempre tu. Sei un ragazzo di soli 24 anni, capitano dell’Inter, 71 gol in Serie A con la maglia nerazzurra. Ma paghi sempre tu. Passano anni ormai, ma tu sei sempre quello che non si muove, che non gioca di sponda, un bambino capriccioso, un traditore quando in realtà senza i tuoi gol probabilmente si parlerebbe di salvezza e non di Europa League.

Sono sincero, non pensavo ci tenessi così tanto alla maglia, dopo il derby l’ho capito veramente: sei l’unico che si assume veramente le responsabilità in questa annata storta, l’unico rimasto al centro del campo a pensare e a piangere davanti ai tifosi in silenzio, delusi ma allo stesso tempo incazzati. Paghi sempre tu, ma in realtà sei l’unico che veramente ci tiene a questa maglia, e lo dimostri ogni giorno di più.

Grazie Mauro, spero ti arrivi questo messaggio.

Dal nostro lettore Andrea Cuccia

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy