TS - Conte, Champions non decisiva. Ecco qual è l'asso nella manica di Suning

TS – Conte, Champions non decisiva. Ecco qual è l’asso nella manica di Suning

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nonostante le pubbliche dichiarazioni, resta viva la speranza di vedere Conte sulla panchina nerazzurra e lanciare la sfida alla Juventus.

ORIALI LA CARTA PER CONTE

Secondo i più ottimisti ci sarebbe il 50% di possibilità di vedere Antonio Conte sulla panchina dell’Inter nella prossima stagione. Un ottimismo che deriva di certo dall’incontro che è avvenuto tra Ausilio e Oriali. L’ufficialità del ritorno in nerazzurro è questione di ore, si attende solo il via libera da parte della Federazione. Oriali andrà a colmare una lacuna, occupandosi del ruolo di tramite tra prima squadra e società. In molti però credono che il suo arrivo sia la carta per arrivare all’ ex allenatore della Juve. I due infatti sono legati da una forte amicizia e hanno già lavorato insieme durante gli ultimi Europei.

PIENI POTERI

Nonostante le voci che lo vorrebbero ancora al timone del Chelsea nella prossima stagione, il tecnico leccese sarebbe inquieto. Poco soddisfatto del rapporto con la dirigenza e con la parte inglese dello staff. Per questo avrebbe chiesto ad Oriali di seguirlo a Londra ma, se volesse ricostruire la coppia, Conte dovrebbe scegliere l‘Inter. La società nerazzurra è pronta ad affidargli pieni poteri e ad assecondarlo economicamente con un contratto da 10 milioni a stagione.

SIMEONE IL PIANO B

Steven Zhang è rimasto impressionato dal lavoro di Conte. Lo ritiene il miglior allenatore in circolazione, nonché l’uomo giusto per fronteggiare la Juventus nella prossima stagione. Per questo, al momento, quello che riguarda Simeone è un piano B, che verrà approntato solo quando la situazione Conte sarà chiara. Resta defilato Spalletti, che a differenza degli altri due non convince molto la società.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy