Difesa Inter, troppi gol incassati: Pioli potrebbe cambiare

CdS – L’Inter subisce troppi gol. Pioli cambia con il Napoli?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Difesa Inter, Stefano Pioli deve registrare il suo reparto arretrato in questo finale di stagione. Mancano poche partite e per salvare il salvabile (Europa League), è necessario che la difesa torni ad essere quella che ha preso 3 gol in 10 partite da gennaio a febbraio.

Difesa Inter, con il Napoli si cambia

Il Corriere dello Sport fa un’analisi della difesa nerazzurra delle ultime settimane. La colpa viene data anche alla condizione fisica. Dei 18 gol presi nelle ultime 8 giornate, 13 sono stati subiti dal 18 marzo in poi. E di questi 13, ben 9 nella ripresa. Un sintomo molto chiaro di come la squadra sia in netto calo. Ma anche alcuni interpreti hanno le loro responsabilità. Ever Banega ha mostrato evidenti difficoltà nella fase di non possesso. Joao Miranda, quello che doveva essere il baluardo della difesa, ha commesso qualche errore di troppo. Infine Roberto Gagliardini, fondamentale dal suo arrivo, poi infortunato e ora del tutto fuori forma. 

In vista della sfida con il Napoli di sabato sera, Pioli potrebbe cambiare qualcosa. Principalmente, l’idea sarebbe quella di spostare Gary Medel in mediana. Con lui, si tornerebbe al 4-3-3, che garantirebbe più muscoli e quantità in mezzo al campo. Al fianco del cileno Gagliardini e in difesa il ritorno da titolare di Jeison Murillo. come terzo di centrocampo poi, un giocatore come Joao Mario. Il portoghese può arretrare la sua posizione per giocare da mezz’ala e aiutare di più in fase di non possesso.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy