Rinnovo Pinamonti, serve lo sprint per blindarlo in chiave futura

GdS – Il rinnovo di Pinamonti tra le priorità di Suning: occhio alle big. Prolungamento anche per Medel


Andrea Pinamonti è il centravanti del futuro, lo sa l’Inter e lo sa la sua proprietà, ma il rinnovo contrattuale vice ancora una situazione di stand by, con l’attaccante della Primavera che compirà 18 anni il prossimo 19 maggio e da quel momento potrà mettere nero su bianco la firma sul matrimonio nerazzurro.

PINAMONTI, OCCHIO ALLE BIG

Su Andrea Pinamonti è piombata prepotentemente la Premier League e sotto traccia anche la Juventus. Per questo, scrive La Gazzetta dello Sport, occorrerebbe lo sprint di Suning per blindare il gioiello della Primavera, classe 1999, con prolungamento del contratto fino al 2022.

STRATEGIA DA VALUTARE

E’ nell’interesse dell’Inter velocizzare le operazioni e non arrivare in estate senza un’idea ben chiara, con Icardi che nelle gerarchie è ovviamente davanti a Pinamonti ma che ha anche solo 24 anni. Così per Pinamonti due le strade percorribili, o resta almeno fino a gennaio 2018 ad allenarsi regolarmente con la prima squadra e a giocare quando si apriranno spazi oppure verrà prestato in un’altra squadra dove esprimersi con regolarità, possibilmente in Italia e nella massima serie, onde evitare gli esempi dei vari Longo, Puscas e Bonazzoli, promesse non ancora sbocciate.

ANCHE PER MEDEL NUOVO CONTRATTO

Il pitbull Medel invece è pronto a legarsi all’Inter fino al 2020. Il cileno, a differenza di Pinamonti, è già il tassello per il futuro, con 96 presenze in A e 7 gol, oltre ad una duttilità tattica che tra i nerazzurri lo rende unico., manca solo l’ok di Suning ma a ore è attesa l’ufficializzazione della firma.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl