GdS - Moviola Derby: giusto l'allungamento del recupero

GdS – La moviola di Inter-Milan: giusto l’allungamento del recupero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Moviola Derby – Sulla Gazzetta dello Sport si può leggere un’accurata analisi sull’operato di Orsato in occasione del derby di ieri. A far discutere l’allungamento del recupero nel finale.

Moviola Derby: giusto prolungare il recupero, ma con Icardi…

Ovviamente l’analisi della rosea parte da quanto avvenuto nel finale di partita. I nerazzurri hanno protestato a lungo per l’allungamento del recupero. Ma per la Gazzetta la decisione presa da Orsato è stata giusta.

Il direttore di gara, infatti, ha fatto capire fin da subito che il recupero di cinque minuti sarebbe partito alla ripresa del gioco dopo la sostituzione di Biabiany, avvenuta al 47′. Al 50′ viene ammonito Locatelli per un fallaccio quasi da rosso nei confronti di Nagatomo. A questo punto Orsato, come da regolamento, decide di allungare ulteriormente il recupero. Al 52′ il Milan conquista il corner da cui nasce il gol di Zapata e il direttore di gara fa capire che il match sarebbe terminato una volta battuto l’angolo.

Da rivedere però alcuni atteggiamenti da parte di Orsato. Soprattutto nel primo tempo, quando caccia in malo modo Icardi (“Vada via. Conto fino a cinque e poi l’ammonisco”), reo di aver chiesto in maniera pacata il motivo per cui non ha ammonito Romagnoli.

Giuste le decisioni di non assegnare i rigori su Kucka, Deulofeu e Lapadula (è l’attaccante che spinge D’Ambrosio, che poi tocca con la mano il pallone).

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy