DIAMO I NUMERI - Crotone-Inter, prima volta in assoluto per i nerazzurri in Calabria

DIAMO I NUMERI – Crotone-Inter, prima volta in assoluto per i nerazzurri in Calabria

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Crotone-Inter questa settimana su  “Diamo i numeri”, rubrica di statistiche, curiosità e aneddoti sulle avversarie della squadra nerazzurra.

CROTONE-INTER, MAI UNA SFIDA TRA LE 2 SQUADRE IN CALABRIA

L’Inter torna ad occupare il pomeriggio domenicale di campionato, per andare a far visita al Crotone di Davide Nicola. Inter che ha ormai abbandonato i sogni Champions dopo la sconfitta contro la Samp, ma che deve assolutamente centrare una vittoria per non perdere di vista l’obiettivo minimo stagionale. La qualificazione ad un’ Europa League ancora possibile e assolutamente da centrare.

Domenica i ragazzi di mister Pioli affronteranno dunque, per la prima volta nella loro storia, il Crotone fuori casa. I numeri, anche se mancano i precedenti all’Ezio Scida, sono comunque a favore dei nerazzurri. 4° migliore attacco con 56 reti fatte e 4° migliore difesa con 33 reti subite per l’Inter. 2° peggiore attacco con sole 23 segnature e 4° peggiore difesa con 50 gol subiti per la
squadra calabrese.

FORMAZIONE DA NON SOTTOVALUTARE

I rossoblù non vanno comunque sottovalutati. Non basta il pronostico a vincere la partita, così come già successo Lunedì a San Siro. Il Crotone gioca un buon calcio ed è cresciuto molto da inizio campionato. E seppur invischiato in piena zona retrocessione, può ancora credere nella salvezza. Soprattutto dopo aver ridotto da 9 a 5 i punti di distacco dall’Empoli.

Dopo gli ultimi risultati bisogna ripartire da capo e ritrovare la vittoria in vista delle prossime tre sfide, che sicuramente decideranno la stagione nerazzurra. A seguire infatti, dopo Crotone, Milan, Fiorentina e Napoli, saranno arbitri di una stagione persa o recuperata.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy