Kondogbia: "Via dall'Inter? Tutto falso, voglio restare in nerazzurro"

Kondogbia: “Io via dall’Inter? Tutto falso, voglio restare in nerazzurro”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alcune dichiarazioni di Kondogbia sono state riportate in queste ore dai vari siti francesi. Tra le sue dichiarazioni ci sono anche quelle legate ad un possibile approdo all’Olympique Marsiglia. Ecco cosa ha detto il centrocampista nerazzurro a Canal Plus.

LE DICHIARAZIONI DI KONDOGBIA

Se torno in Ligue 1? Per ora, no, non è una delle mie proprietà. Sono un giocatore dell’Inter e voglio restare all’Inter. Il ritorno all’OM? Tutte voci completamente false, non sono mai stato contattato dal club francese, non so da dove queste voci siano venute fuori. Come ho già detto ad oggi non sono interessato alla Ligue1. Il Monaco? Una squadra straordinaria, un gruppo giovane fatto di amici che non hanno gelosia tra loro e quella è una forza“.

 “Io e Pogba siamo molto amici, ma siamo due ragazzi diversi e se pensate al mio sito come ad una mossa uguale alle sue posso dire che non facciamo le stesse cose, abbiamo due personalità diverse. E’ uno dei migliori centrocampisti al mondo e fa cose incredibili. Il costo eccessivo quando sono arrivato all’Inter? Credo che faccia la differenza gli agenti che ci sono dietro, anche se sei giovane, ma hai le persone giuste vicino, puoi fare bene. Appena arrivato all’Inter non erano ancora note le mie caratteristiche, pregi e difetti”.
“La Nazionale? Per me resta un obiettivo, ho le qualità per andare in Nazionale e l’anno scorso non esserci andato all’Europeo è stata una delusione. Però mi sembra ancora possibile poter giocare con Pogba, abbiamo giocato insieme nelle giovanili, ma devo fare bene con l’Inter per essere convocato dalla Nazionale maggiore“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy