MATCH ANALYSIS Inter Sampdoria: ostacolo blucerchiato da superare per tenere il passo delle altre

MATCH ANALYSIS – Inter-Sampdoria: ostacolo blucerchiato da superare per tenere il passo delle altre


Un match ostico che i nerazzurri dovranno affrontare con grande concentrazione. Sia l’Atalanta che la Lazio non hanno interrotto la propria corsa; l’Inter deve tenere il passo.

SCHICK PROTAGONISTA TRA CAMPO E MERCATO

Assente Muriel per infortunio, ad affiancare Quagliarella sarà l’attaccante ceco. Obiettivo più che dichiarato per l’attacco nerazzurro, è l’uomo più in forma tra i blucerchiati. Una media goal pazzesca che ha colpito tutti, società nerazzurra compresa. Infatti è uno dei nomi che circola per il mercato estivo interista. Un’alternativa senz’altro valida a Mauro Icardi (l’ex di giornata), senza tralasciare la possibilità di vederli giocare insieme. Il presente però in casa Schick è a tinte blucerchiate, e potrà sfruttare questa occasione per farsi notare dalla società interista e non solo. L’assenza di Muriel potrà risultare decisiva, ma non per questo la difesa nerazzurra deve abbassare la concentrazione.

IL RITORNO DI JOAO MARIO: UNA FORMA DA RITROVARE

Con le ultime prestazioni eccellenti di Banega, il portoghese si è seduto più volte in panchina essendo fuori forma. Pare che Pioli abbia deciso di concedergli la maglia da titolare, a discapito del Tanguito. Con ogni probabilità sarà il fresco campione d’Europa a scendere in campo per dare sostegno ad Icardi. Il capitano nerazzurro sarà come sempre il punto di riferimento per l’intero attacco; a maggior ragione in partite come quella di questa sera. L’ex di giornata ha spesso fatto male alla sua vecchia squadra, e con la spinta di San Siro potrà risultare decisivo.

Atalanta e Lazio hanno fatto bottino pieno in questa giornata; per poter conquistare un posto in Europa, l’Inter non deve rallentare il suo passo. E l’ostacolo blucerchiato deve essere superato per evitare brutte sorprese.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy