Butic: "Pronto per giocare in prima squadra, i top sono Perisic e Banega"

Butic: “Pronto per giocare in prima squadra, i top sono Perisic e Banega”


Butic Inter, il giovane talento nerazzurro si racconta

Butic Inter: “L’Italia non nuoce ai giovani”

L’uomo del momento in casa nerazzurra è Karlo Butic. L’attaccante croato classe 1998 è il capocannoniere dell’ultimo torneo di Viareggio, competizione che lo ha messo sotto i riflettori. Giovane e ambizioso, Butic ha parlato di sè a Goal.com. Come è giunto in nerazzurro, il rapporto con la prima squadra. Dice il croato: “Sono arrivato ad Appiano all’improvviso, i primi mesi sono stati difficili anche per via della lingua. Vivo in una casa con altri 10 giovani dell’Inter, Perisic è uno di quelli che mi ha aiutato di più, con Brozovic non ho contatti. Ho potuto allenarmi già diverse volte con la prima squadra quando c’era De Boer, posso dire che Perisic e Banega sono i migliori. Spero di giocare ad alti livelli già dalla prossima stagione, mi sento pronto per il salto. Non penso proprio che l’Italia sia un posto che non faccia crescere i giovani: se uno è bravo riesce a far bene ovunque, non conta in quale campionato giochi“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl