Bergomi: "Pioli si è meritato sul campo la conferma in nerazzurro"

Bergomi: “Pioli si è meritato sul campo la conferma in nerazzurro”


Bergomi Inter, il commentatore parla del momento nerazzurro

Bergomi Inter: “Quattro acquisti mirati per essere da scudetto”

Lo scudetto passa necessariamente dal mercato. Questo è il Beppe Bergomi pensiero, esposto sulle pagine di Leggo. In un’intervista per il giornale, infatti, l’ex nerazzurro ha spaziato, toccando vari argomenti. Dichiara: “In casa Inter non occorre nessuna rivoluzione, ma quattro acquisti mirati e di qualità: un difensore centrale, un centrocampista di spessore, un esterno destro ma di piede sinistro e un’alternativa di peso a Icardi. Con questi innesti di qualità l’Inter sarà alla pari della Juve. L’allenatore della prossima stagione dovrà ancora essere Pioli, si è meritato di guidare i nerazzurri partendo dal raduno estivo. Ha svolto un grandissimo lavoro, riportando l’Inter a livelli che non si vedevano da tempo“.

La zona Champions è ancora alla portata

La Champions è difficile ma non impossibile, per questo l’Inter non deve assolutamente mollare. Può ancora succedere di tutto. Il Napoli, per esempio, ha un calendario complicato. La sfida con la Juve a parte, deve andare in trasferta con la Lazio, con l’Inter, e col Torino. Avrà anche la Fiorentina, stavolta in casa. Icardi ancora fuori dai convocati dell’albiceleste? Una scelta che non ha alcun senso. E mi fermo qui. Mentre i nazionali italiani convincono sempre di più. Gagliardini è una splendida realtà, Eder è tornato al gol, D’Ambrosio sta facendo una grande stagione. Poi c’è Candreva, lui non si discute“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl