Berardi Inter, parla il DS Sassuolo: "Nessun contatto con l'Inter finora per Berardi"

Carnevali (DS Sassuolo): “Suning pazza di Berardi, ma per ora nessuna offerta”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Berardi Inter, il ds Carnevali parla del futuro del giocatore.

Berardi Inter, Carnevali: “È un campione, se si Suning lo vuole fa bene”

Il futuro di Domenico Berardi sarà uno degli argomenti più gettonati dell’estate. Il talento del Sassuolo piace a molti, soprattutto a Inter e Juventus. Durante il programma “4-4-2” di Sportmediaset è intervenuto il ds del Sassuolo Carnevali, che ha risposto alle curiosità circa la situazione dell’attaccante calabrese. Dice: “Ben venga che ci siano grandi club che chiedono i nostri giocatori, vuol dire che il nostro staff ha scelto ragazzi di qualità. Domenico è uno di questi. A gennaio abbiamo rinunciato alla cessione di alcuni nostri giocatori perché non è nella nostra filosofia: vogliamo iniziare la stagione e finirla senza indebolire la rosa. Poi in estate faremo le dovute valutazioni, anche con Berardi. L’anno scorso c’era la Juve, ma c’era la volontà nostra e sua di continuare insieme, in estate vedremo. Berardi penso che sia uno dei talenti più importanti del calcio italiano, è normale che i top club nostrani e stranieri siano su di lui. Ne parleremo con lui ma noi vogliamo fare bene e non vogliamo cedere facilmente i nostri pezzi più pregiati”.

Ok L’interesse di Suning per Berardi

Continua Carnevali: “Se Suning è pazzo di Berardi credo sia giusto, perché è un campione. Se fosse veramente così al momento opportuno l’Inter ci farà una richiesta che finora non ci è mai giunta. Con i nerazzurri non c’è stato nessun contatto per Berardi fino ad oggi. La sua valutazione andrà fatta nel momento opportuno, ma in giro ho letto di grandi cifre in giro”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy