Suning WWE, non solo calcio: accordo per trasmettere Wrestlemania per la prima volta in Cina

Suning, non solo calcio: accordo per trasmettere Wrestlemania per la prima volta in Cina


Suning decide di andare oltre l’Inter, oltre l’Italia e perfino oltre il calcio. E’ stato raggiunto un accordo, infatti, tra il gruppo proprietario dell’Inter e la principale federazione di Wrestling. L’accordo Suning WWE regalerà un evento inedito in Cina.

SUNING WWE, WRESTLEMANIA TRASMESSO IN CINA suning wwe

Il sito palco23.com ha lanciato la notizia: la WWE ha raggiunto un accordo con Suning, l’azienda che detiene quasi il 70% delle quote nerazzurre. La World Wrestling Entertainment, più nota come WWE, ha firmato un accordo con il gruppo. Questo accordo prevede la trasmissione di Wrestlemania, evento più famoso della categoria, in Cina. La trasmissione verrà effettuata il 3 aprile, giorno della più grande manifestazione della WWE. L’evento sarà disponibile in cinese e in inglese su PPTV al prezzo di 4 euro. Un altro grande evento, dopo Premier League e Liga, sbarca quindi per la prima volta nella sua storia in Cina. E a rendere ancora una volta possibile tutto ciò è stata Suning, che non ha intenzione di fermarsi ad un solo sport, vale a dire il calcio.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl