Messi nervoso, pesante squalifica dopo gli insulti al guardialinee

Messi nervoso, pesante squalifica dopo gli insulti al guardalinee

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Messi nervoso e punito. La stella dell’Argentina e del Barcellona ha abbandonato definitivamente la maschera da bravo ragazzo, guadagnandosi una pesante squalifica per alcune “paroline affettuose” sussurrate ad uno degli assistenti dell’arbitro.

DECISIVO NEL BENE E NEL MALE

Il rapporto con la nazionale per Leo Messi è sempre stato piuttosto difficile. Ennesima riprova arrivata con l’ultima partita giocata dalla “Pulce” con l’albiceleste.

Il numero dieci del Barcellona ha si siglato il rigore decisivo, ma si è anche macchiato di un episodio piuttosto spiacevole. Leo infatti ha inveito con una serie di pesanti insulti nei confronti di uno dei guardialinee.

Episodio che non è passato inosservato agli occhi delle telecamere ed è stato sanzionato. La Fifa ha comminato alla stella argentina ben 4 giornate di squalifica escludendolo, salvo ricorsi, dalla corsa finale per le qualificazioni mondiali. Un bel guaio per Bauza, che nonostante l’abbondanza in attacco, si ritroverà senza capitano e giocatore più rappresentativo. Arriverà finalmente il momento per Icardi o convocherà ancora Diego Maradona?

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy