Rinnovi Inter, pronti i prolungamenti di D'Ambrosio, Perisic e Pinamonti

CdS – Pronti i rinnovi di D’Ambrosio, Perisic e Pinamonti. I dettagli


Quest’oggi il Corriere dello Sport ha analizzato la situazione rinnovi Inter. Suning ha anteposto al rinnovo dei contratti dei dirigenti (Ausilio, Gardini e Williamson), dei quali comunque a breve si discuterà, i contratti di alcuni giocatori definiti al momento imprescindibili.

RINNOVI INTER, I DETTAGLI 

Uno dei primi a rinnovare sarà proprio il terzino campano, ora impegnato in nazionale, che di ritorno dalla pausa firmerà fino al 2021 con un passaggio dagli attuali 1,2 a 1,8 milioni annui, più eventuali bonus.

Anche il Pitbull è pronto a prolungare la sua avventura in nerazzurro. Per lui contratto fino al 2020 e passaggio da 1,9 a 2,5 milioni più bonus. La firma arriverà quando il suo agente sarà a Milano. Probabilmente per aprile in concomitanza del Derby o tutto al più in prossimità di Inter-Napoli.

Anche Murillo dovrebbe rinnovare di un solo anno il suo contratto. Il colombiano passerà dal 2020 al 2021 con uno stipendio di poco inferiore ai 2 milioni. La trattativa per ora è stata solo abbozzata con il suo agente Dozzini.

PINAMONTI, PRIMO CONTRATTO DA PRO

Andrea Pinamonti spegnerà le 18 candeline il prossimo 17 Maggio. La dirigenza interista è pronta a regalargli il primo contratto da pro della sua carriera, un modo per far sentire ancora più partecipe al progetto il ragazzo e sopratutto per allontanare qualsiasi pretesa di concorrenti straniere.

CLAUSOLA PER PERISIC?

Dovrebbe rinnovare anche Ivan Perisic di un solo anno con un adeguamento di contratto che lo porterà ad intascare 3 milioni netti all’anno. Nel nuovo contratto dovrebbe essere inserita una clausola valida solo per l’estero molto alta. Obiettivo? Spegnere le sirene inglesi di mercato. Stessa operazione fatta già con Icardi e il connazionale Brozovic.

IPOTESI PRESTITO PER GABIGOL?

Copyright © 2015 Cierre Media Srl