CdS - Squinzi apre alla cessione di Berardi: "Se arrivano con 50 milioni..."

CdS – Squinzi apre alla cessione di Berardi: “Se arrivano con 50 milioni…”


Dopo il via libera di lunedì dell’ad e dg Giovanni Carnevali, ieri è arrivata la conferma di Giorgio Squinzi. Il patron del Sassuolo, intervistato da “Tutti Convocati” su Radio 24, non ha chiuso alla cessione di Domenico Berardi. Anche se ha ulteriormente alzato il prezzo del talento calabrese rispetto ai 40 milioni che il suo dirigente aveva indicato come cifra congrua per acquistarlo scrive Il Corriere dello Sport.

LE PAROLE DI SQUINZI SU BERARDI

“Se potessi scegliere da solo senza tener conto di altro Berardi non lo venderei. Ne farei una bandiera di un Sassuolo capace di diventare una delle squadre di vertice in Italia. Questo sarebbe il mio desiderio e il mio sogno. Capisco che c’è una realtà che può anche essere diversa. Come ha dichiarato il nostro direttore generale, se arrivasse qualcuno con 40-50 milioni sarebbe difficile dirgli di no”.

Sicuramente parecchi soldi che l’Inter valuterà se investire sull’attaccante esterno da sempre pallino di Ausilio. Sicuramente ha le caratteristiche che servono per rinforzare ulteriormente la rosa, è italiano ed è giovane. Tutti particolari a suo favore.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl