CdS - Ricardo Rodriguez non è in saldo: il Wolfsburg non fa sconti all'Inter

CdS – Ricardo Rodriguez non è in saldo: il Wolfsburg non fa sconti all’Inter


Continua il pressing dell’Inter su Ricardo Rodriguez. I nerazzurri continuano a seguire il terzino del Wolfsburg, obiettivo numero uno sulle corsie esterne. Ma i tedeschi alzano un muro. Almeno secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport.

PER RICARDO RODRIGUEZ SERVIRANNO ALMENO 22 MILIONI

L’obiettivo numero uno rimane sempre lui: Ricardo Rodriguez. Ma lo svizzero non è l’unico nome sulla lista. Ausilio sfrutterà la pausa dei campionati per inviare il suo osservatore di fiducia a vedere le Nazionali. L’idea è quella di avere una situazione più chiara per poi far partire le trattative. Quella relativa la laterale mancino è una delle più delicate. Le altre opportunità sono Wendell del Leverkusen e Ghoulam del Napoli, ma anche giovani di prospettiva come Masina del Bologna e Barreca del Torino.

Il Wolfsburg, per il momento, non ha concesso aperture sul terzino, che vorrebbe provare l’esperienza in nerazzurro. Su di lui anche PSG e Real. I tedeschi, nonostante le difficoltà, non hanno intenzione di svendere i propri giocatori. Messaggio chiaro a chi voleva approfittare della situazione. Per prendere Ricardo Rodriguez, dovrà pagare la clausola rescissoria di 22 milioni. La proposta di 15 non soddisfa il club. Le difficoltà non mancano e per questo Ausilio, che ha già un accordo di massima con il giocatore, si sta guardando intorno.

LE ALTERNATIVE: WENDELL DEL LEVERKUSEN E GHOULAM DEL NAPOLI

Vedendo spesso le gare del Leverkusen, l’Inter è rimasta colpita da Wendell, 24 anni a luglio. Si tratta di un mancino dotato di spinta e qualità che Guardiola voleva al City. La scorsa estate ha rinnovato il contratto con i tedeschi fino al 2021 e ha un prezzo elevato. Voci dalla Spagna vedrebbero Real e Atletico sulle sue tracce, ma si sarebbe aggiunto anche il Barcellona. La concorrenza, insomma, non manca.

Capitolo Ghoulam: il rinnovo col Napoli non arriva, il suo contratto scade nel 2018. Ma la differenza tra domanda e offerta è sensibile. L’Inter non ha intenzione di intavolare una trattativa con una richiesta ufficiale, perché De Laurentiis non rinforzerebbe mai una diretta concorrente. Ma se le parti non dovessero arrivare ad un accordo, la cosa cambierebbe. Il club nerazzurro, però, valuta anche altri terzini sinistri italiani. I nomi più gettonati sono Masina del Bologna e Barreca del Torino. Il preferito di Ausilio è Spinazzola, ma la Juventus ha la precedenza sull’esterno dell’Atalanta, in odore di Nazionale grazie ad una grande stagione. L’Inter, per questo, cerca l’esterno del Bologna e il granata. Saputo e Cairo non vogliono privarsi dei loro gioielli, ma la potenza economica di Suning potrebbe convincerli a prendere uno dei due subito e “conservare” l’altro nella squadra di appartenenza, come ha fatto la Juventus con Caldara.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl