Convocazione D'Ambrosio: "Non ho mai perso la speranza"

D’Ambrosio: “Nazionale? Non ho mai perso la speranza. Ringrazio Pioli e i compagni”


Convocazione D’Ambrosio, il terzino nerazzurro commenta la sua prima chiamata in Nazionale

Convocazione D’Ambrosio: “Coverciano grande emozione”

Danilo D’Ambrosio è uno dei giocatori che ha più beneficiato dell’effetto Pioli. Se n’è accorto anche chi lo lanció in granata, ossia il Ct Ventura. Il tecnico della nazionale, infatti, lo ha convocato per il prossimo impegno degli azzurri, assieme agli altri interisti Eder, Candreva e Gagliardini. Il difensore napoletano ha così commentato, negli studi della Domenica Sportiva: “Entrare a Coverciano è una grande emozione. Mi era già capitato con le selezioni giovanili, ma essere convocato in Nazionale maggiore è tutt’altra cosa. Non ho mai perso la speranza di arrivare qui, perché penso che l’impegno costante i risultati arrivino, prima o poi. Più il percorso è lungo, maggiore è la soddisfazione. Con la nascita di mio figlio e la convocazione in Nazionale, non potevo chiedere di meglio dalle ultime settimane. Devo ringraziare Pioli e i compagni, perché se il lavoro collettivo funziona si esaltano anche le prove del singolo. Il mister ha dato un’identità precisa alla squadra e si è visto nei risultati, tanto che per noi il pareggio di Torino ha il sapore di una quasi sconfitta. Questa chiamata rappresenta una grande occasione, dovrò sfruttarla al meglio, alla fine è sempre il campo che parla“.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl