Torino Inter, la probabile formazione: sarà ancora difesa a quattro

Verso Torino-Inter, la probabile formazione di Pioli: ancora 4-2-3-1, ballottaggio Banega-Joao Mario


E’ la vigilia di Torino Inter, e il match dell’Olimpico si avvicina. Stefano Pioli deve pensare alla formazione da schierare per ottenere la terza vittoria consecutiva e continuare a sperare nel terzo posto. Per farlo, il tecnico dovrebbe puntare ancora sulla difesa a quattro.

TORINO INTER, ANCORA MIRANDA-MEDEL? 

Poche, probabilmente, saranno le modifiche rispetto alle gare con Cagliari e Atalanta. Pioli dovrebbe puntare ancora sulla difesa a 4. A proteggere il solito Samir Handanovic dovrebbe essere la coppia composta dal brasiliano e dal cileno, con D’Ambrosio e Ansaldi sugli esterni. Ancora panchina, quindi, per Jeison Murillo, diffidato. A centrocampo, a proteggere i quattro difensori, dovrebbe esserci la diga formata da Gagliardini e Kondogbia, con Brozovic pronto a subentrare in mezzo al campo.

CHANCE PER JOAO MARIO

I tre dietro Icardi dovrebbero essere Candreva, Perisic e Banega. Il Tanguito, in questo momento, è indispensabile per il gioco di Pioli. Il ballottaggio con Joao Mario dovrebbe essere vinto a prescindere. L’obiettivo è migliorare ulteriormente il recente score di squadra (12 gol fatti, 2 subiti in 180′) e personale (4 gol e 3 assist contro sardi e bergamaschi). Fondamentale vincere contro il Torino per continuare a credere nel terzo posto. L’anno scorso, a vincere, furono i nerazzurri, grazie al primo gol in nerazzurro di Kondogbia.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl