Accadde Oggi: Bayern Inter 2-3, i nerazzurri compiono l'impresa all'Allianz Arena

Accadde Oggi: Bayern-Inter 2-3, i nerazzurri compiono l’impresa all’Allianz Arena


Accadde oggi: 15 marzo 2011, Allianz Arena. Si gioca l’ottavo di finale di ritorno di Champions League, Bayern Inter. All’andata, i tedeschi avevano espugnato San Siro nel finale grazie a Mario Gomez. Il finale, però, dirà ben altro.

15 MARZO 2011, BAYERN INTER 2-3: CHE IMPRESA! 

Dopo la partita dell’andata, con la rete di Mario Gomez all’87’ causato da un’incertezza di Julio Cesar, l’Inter è con un piede fuori dagli ottavi di finale. I Campioni d’Europa in carica, allora allenati da Leonardo, scendono in campo all’Allianz Arena con un solo risultato utile: la vittoria. Un 1-0 porterebbe la partita ai supplementari, mentre con una vittoria con almeno due gol segnati, si spalancano le porte della finale. L’inizio non potrebbe essere più promettente. Al minuto 4′, Pandev pesca Eto’o in area, che fa passare il pallone sotto le gambe di Kraft. Dopo 5 minuti, l’Inter ha già rimesso a posto le cose.

Il primo tempo, però, non sarà così roseo come i primi minuti fanno pensare. Nel giro di 10 minuti, il Bayern trova un uno-due terrificante che sembra stendere l’Inter. Al 21′, è ancora Mario Gomez a sfruttare un altro errore di Julio Cesar, incerto sul sinistro a giro di Robben. Al trentunesimo, il Bayern la ribalta: Muller sfrutta un preciso diagonale dell’olandese, deviato da Motta, e supera il portiere nerazzurro con un pallonetto. Le occasioni per i tedeschi fioccano, il portiere brasiliano è miracoloso su Ribery. Ranocchia allontana un pallone che balla sulla linea di porta. Fine primo tempo, Bayern Inter 2-1. Ai nerazzurri servono due gol.

SECONDO TEMPO: SNEIJDER E PANDEV REGALANO I QUARTI A LEONARDO!

I secondi 45 minuti sono di quelli che resteranno per sempre indelebili nella storia nerazzurra: all’ora di gioco, Eto’o difende un pallone e serve Sneijder. L’olandese lascia partire un destro che si insacca nell’angolino basso alla destra di Kraft. 2-2 con più di mezz’ora da giocare. L’Inter continua ad attaccare: Pandev stoppa un pallone di petto e gira di sinistro, ma la palla finisce alta sopra la traversa. Sneijder è prima impreciso con il sinistro, poi sfortunato con il destro. La sua conclusione, infatti, finisce sulla schiena di Pandev, che respinge involontariamente un tiro indirizzato verso lo specchio della porta.

Poi, al minuto 88′, la magia: Eto’o conquista e difende un pallone al limite dell’area. Il camerunense vede l’accorrente Pandev e lo serve. Il macedone fa partire un sinistro potente e preciso che finisce all’incrocio dei pali, con il portiere inerme per la terza volta. Gli ultimi minuti sono una vera sofferenza per Leonardo e per i giocatori, ma al fischio finale, è apoteosi nerazzurra, Bayern Inter 2-3. Impresa dei nerazzurri, che ribaltano il risultato dell’andata vincendo all’Allianz Arena. Impresa mai più riuscita ad una squadra italiana. Ai quarti, poi, l’Inter uscirà malamente con un complessivo 3-7 contro lo Schalke 04 di Neuer e Raul. Questi 90 minuti non verranno mai dimenticati da nessun interista. Ecco il video di quella partita.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl