Polemiche Juventus Milan: scritta "Ladri" sugli Scudetti del 2004-05 e 2005-06

Juventus-Milan, sfida infinita: scritta “Ladri!” su due Scudetti bianconeri


Polemiche Juventus Milan – La super sfida disputata lo scorso venerdì tra i bianconeri e i rossoneri ha lasciato degli evidenti strascichi. Soprattutto per via di alcune discutibili decisioni arbitrali e per quanto avvenuto negli spogliatoi dello Juventus Stadium al fischio finale della gara.

Polemiche Juventus Milan: in arrivo una stangata per Bacca?

Secondo quanto raccolto dalla Gazzetta dello Sport, infatti, il match tra Juventus e Milan non è terminato al fischio finale dell’arbitro Massa. Dalle immagini televisive si è potuto assistere alla furia dei rossoneri per via del rigore assegnato ai bianconeri a tempo già scaduto.

Particolarmente inviperito Carlos Bacca, che a fine partita si è rivolto in maniera quanto meno furiosa nei confronti del direttore di gara. Il colombiano rischia una stangata simile a quella ricevuta da Icardi qualche tempo fa sempre al termine di una sfida contro la Juventus. Come minimo potrebbe essere squalificato almeno un paio di turni, ma non è da escludere che la punizione possa essere anche maggiore. E questo interesserebbe anche l’Inter, in quanto fra tre turni è previsto il derby di Milano.

Ma torniamo a quanto successo allo Juventus Stadium. Secondo la Gazzetta, infatti, la furia dei giocatori e del personale rossonero si è scagliata anche contro gli spogliatoi. Oltre ad uno sgabello rotto, pare che qualcuno si sia sfogato decidendo di scrivere con un pennarello la scritta “Ladri!” sulla riproduzione di due Scudetti presenti nel corridoio che porta allo spogliatoio ospite, quelli del 2004-2005 e del 2005-2006. Quelli revocati dopo le vicende di Calciopoli.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl