Pioli: "Futuro? Per me conta solo l'Inter. Oggi abbiamo dimostrato di avere la testa giusta"

Pioli: “Futuro? Per me conta solo l’Inter. Oggi abbiamo dimostrato di avere la testa giusta”


Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Sky Calcio al termine del match vinto contro il Cagliari. Ecco le parole del tecnico nerazzurro.

LE PAROLE DI PIOLI

“Si può essere vincenti dimostrando di aver imparato dagli errori di una sconfitta. Oggi siamo stati più efficaci, più attenti. Abbiamo creato tanto, potevamo concedere meno, ma abbiamo dimostrato di avere la testa giusta. Banega? Ha qualità, crea soluzioni e verticalizza molto bene. Abbiamo lasciato un’occasione brutta a loro ad inizio partita, poi abbiamo condotto noi il match. E’ un segnale importante, ma sappiamo che dobbiamo insistere e continuare, il livello del prossimo avversario è molto alto. Futuro? Ho sempre avuto il supporto di tutta la società. Sappiamo che possiamo costruire una buona base per il futuro, ma c’è da correre tantissimo per finire bene questa stagione. Pensiamo al presente e impostiamo il lavoro per il futuro”.

“Dovevamo gestire meglio alcuni palloni anche nel secondo tempo. Dobbiamo essere più precisi, sono errori tecnici che non possiamo permetterci in altre partite. Dobbiamo eliminarli per provare a vincere tante partite da qui alla fine. Alla fine sono i risultati a determinare certi giudizi, ma dobbiamo lavorare al massimo. Ritorno a quattro definitivo? No, non c’è nulla di definitivo. Decidiamo in base alle nostre caratteristiche e alla condizione dei nostri calciatori. Gabigol? Oggi ho fatto altri cambi, il terzo cambio è stato un po’ forzato. Tutti i componenti dell’ambiente Inter devono alzare il livello per creare mentalità vincente. Le voci non contano, per noi conta solo il bene dell’Inter”.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl