Felipe Porto, la nuova idea per la difesa in casa Inter: i dettagli

CdS – Inter, per la difesa spunta un nuovo nome: Felipe del Porto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Suning ha le idee chiare, per il prossimo mercato occorrerà un pezzo da 90 per la difesa e ai vari Marquinhos, Manolas, De Vrij e Laporte ora si aggiunge un altro interessante nome, quello di Felipe, brasiliano al primo anno al Porto e già in odore di Selecao.

TRATTARE CON IL PORTO DIFFICILE MA…

Felipe Augusto de Almeida Monteiro è un difensore centrale di 1 metro e 91, un investimento del Porto grande quanto la sua stazza, col giocatore che, secondo Corriere dello Sport, sarà un investimento per il futuro, con clausola rescissoria di 50 milioni e contratto fino al 2021.

VISIONATO IN CHAMPIONS CONTRO LA JUVE

Da sempre a Oporto sanno vendere bene, quindi anche per Felipe non ci saranno sconti, con gli 007 nerazzurri pronti a vederlo in azione contro la Juventus in Champions League, lui che al primo anno in Europa è già seguito dal c.t. del Brasile Tite cheha dichiarato: “E’ estremamente intelligente ed è cresciuto molto. Vedrete che migliorerà ancora perché ha capacità aeree impressionanti, una notevole abilità nei recuperi e tanta velocità. Per me è un difensore eccezionale”.

CARTELLINO NON SOLO DEL PORTO

Il Porto ha pagato il 75% del suo cartellino 6,2 milioni di euro (il restante 25% è ancora del club paulista) e lo ha messo sotto contratto fino al 2021, con l’Inter che non avrà vita facile ad intavolare una trattativa col club lusitano, complicata quanto quelle con i club italiani e stranieri che blindano i propri gioielli. E la clausola non favorisce le speranze…

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy